Home News Motorola Xoom sarà il primo tablet Android Ice Cream Sandwich

Motorola Xoom sarà il primo tablet Android Ice Cream Sandwich

Motorola Xoom 2 sarà il primo tablet Ice Cream SandwichLa notizia che arriva oggi da Fudzilla è semplicemente un'indiscrezione, anche se sentita più volte. Motorola Xoom potrebbe essere il primo tablet con Android 4.0, Ice Cream Sandwich.

Qualche mese fa, Google ha acquisito la divisione Motorola Mobility, che si occupa in particolare dello sviluppo e della produzione di dispositivi portatili, dagli smartphone ai tablet. Non è quindi così remota la possibilità che Motorola Xoom sia davvero il primo tablet con Android 4.0 Ice Cream Sandwich. L'azienda di Mountain View, prima del rilascio ufficiale, avrà effettuato test e prove sul suo prossimo sistema operativo mobile e la piattaforma hardware quasi sicuramente sarà stata Xoom.

Motorola Xoom 2

Il tablet Motorola, al momento del lancio, era uno dei tablet più costosi sul mercato, anche se poi nel corso dei mesi (per la concorrenza e la crisi economica) il suo costo si è ridotto notevolmente. Le stesse fonti, inoltre, sottolineano che dopo Motorola Xoom, altri tablet saranno aggiornati ad Android Ice Cream Sandwich, tra cui Asus Eee Pad Transformer 1 e 2, Sansung Galaxy Tab 10.1, Sony Tablet S e P, Lenovo ThinkPad ed IdeaPad. In questo caso, la personalizzazione dell'interfaccia utente ed altri piccoli cambiamenti all'OS faranno slittare di qualche mese/settimana l'update.

I rumors di oggi ci forniscono però, tra le righe, alcune interessanti informazioni. Asus Eee Pad Transformer TF201 (seconda generazione) potrebbe essere lanciato con Android 3.2 Honeycomb per poi essere aggiornato. Tutti i riferimenti contenuti in questa notizia sono legati a Motorola Xoom (prima generazione) e non Motorola Xoom 2, il cui lancio è atteso a breve. Anche quest'ultimo quindi potrebbe essere introdotto sul mercato con una versione Android 3.x?

Commenti (4) 

RSS dei commenti
Alcune considerazioni su Motorola-Google o Motoogle o come si vuole chiamare, come è ovvio ormai iniziano a lavorare bene insieme e quindi aspettiamoci sempre che sia Motorola a uscire per prima con i nuovi SO Goggle.
Il fatto che i tablet attuali vengano aggiornati non mi stupisce del resto costano una cifra consistente e quindi i clienti vogliono poter avere questo aggiornamento, altrimenti al prossimo acquisto cambiano marca di sicuro.
Quindi da adesso si dovrebbe tornare ad avere una sola versione di Android sia per smartphone che tablet e non due versioni come è attualmente.  
riky1979

riky1979

ottobre 17, 2011

non capisco quest'asse con Motorola, dicono che oggi Samsung e Google annunceranno il primo smartphone Android 4  
Sid

Sid

ottobre 18, 2011

Beh se l'antitrust non crea problemi e se tutto va per il meglio (secondo google) al momento la prospettiva è che google si compri la divisione mobile di Motorola; in questo modo avrebbe un ricco bottino di brevetti da inserire nel suo carnet e magari salta fuori che Motorola aveva accordi con Microsoft per alcune parti di codice incriminato da Microsoft che gira dentro Android (sono tutte supposizioni comunque).  
riky1979

riky1979

ottobre 18, 2011

Insomma, proprio un bel modo per salvare Motorola dal crollo avuto negli ultimi anni, dipende se la clientela non è rimasta troppo "scottata" da essere titubante verso i prodotti Motorola, anche se montano l'ultimo OS Android...
Sta di fatto che i tablet e gli smartphone Motorola non sono proprio economicissimi... Penso che Samsung, che - è risaputo - in un modo o nell'altro riesce a produrre a prezzi più contenuti, riesca a scamparla con un sell-out più vasto sui device con Android 4.0.1.  
rising2angel

rising2ang

ottobre 20, 2011

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy