Home Recensioni Recensione Lenovo ThinkPad X300 - Hard disk, masterizzatore e reti

Recensione Lenovo ThinkPad X300 - Hard disk, masterizzatore e reti

Lenovo ThinkPad X300 reviewIn prova Lenovo ThinkPad X300, un notebook ultrasottile destinato agli utenti più esigenti, che non intendono scendere a compromessi in fatto di mobilità, qualità e stile.

Hard disk e lettore ottico

Per migliorare ulteriormente il risparmio energetico e per incrementare le prestazioni, il comparto storage si compone di un disco allo stato solido SSD. Si tratta di un Samsung MCCOE64G8MPP-0VA su interfaccia SATA-II e caratterizzato da tempi di accesso bassissimi e velocità in scrittura e lettura al vertice della sua categoria, grazie all'impiego di chip di memoria SLC.

Image

Il costo e la densità di memorizzazione di questi chip, tuttavia, non hanno permesso di superare la soglia dei 64 GB di spazio di archiviazione, comunque sufficienti per un utilizzo business.

Nonostante le dimensioni ridotte, i progettisti Lenovo sono riusciti anche ad implementare un lettore ottico Matshita UJ-844 che permette di leggere e di masterizzare CD e DVD. Il drive ottico vanta un forma factor ultraslim, ma in realtà è il frontalino ad essere stato appositamente ridotto in altezza.

Image
Image
Image

 

Reti

Il ThinkPad X300 offre una gamma completa di opzioni di networking: troviamo Gigabit Ethernet, una scheda di rete wi-fi compatibile con le specifiche draft-N, il Bluetooth 2.0 e la scheda WWAN con supporto per HDSPA 3.6.

La scheda di rete wireless è una Intel WiFi Link 4965AGN: supporta le specifiche IEEE 802.11a, b, g e draft-n ed è dotata di tecnologia MIMO su tre antenne per amplificare la portata del segnale.

L'ultraportatile Lenovo ThinkPad è provvisto anche di una scheda WWAN Sierra Wireless MC8775 per connettersi ad Internet o ricevere messaggi SMS anche quando è disponibile unicamente una rete cellulare HSDPA, UMTS o GPRS. Per usufruire dei servizi basta inserire la scheda SIM nell’apposito slot situato sotto il vano della batteria.

Su alcune configurazioni di pre-produzione è stata notata la presenza anche di un modulo GPS, tuttavia sull'esemplare da noi provato questa caratteristica non è stata implementata.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy