Home News Intel Atom Z3000: Merrifield, Moorefield, Bay Trail Entry e Bay Trail Standard

Intel Atom Z3000: Merrifield, Moorefield, Bay Trail Entry e Bay Trail Standard

Intel Atom Z3000: Merrifield, Moorefield, Bay Trail Entry e Bay Trail MainCon una conferenza stampa tenuta in Cina e alla quale hanno partecipato oltre 20 aziende partner, Intel ha illustrato la suddivisione della sua famiglia di processori Atom Z3000, che comprende diverse versioni basate su Moorefield, Merrifield, Bay Trail Main e Bay Trail Entry.

Intel Atom Z3000: Merrifield, Moorefield, Bay Trail Entry e Bay Trail Main

Intel ha tenuto una conferenza stampa in Cina per chiarire la nuova divisione degli Atom Z3000, famiglia per famiglia, indicando anche per ciascuna di esse i modelli di tablet più rilevanti che ne fanno uso. Le lineup sono in tutto quattro: Atom Z3400 e Z3500 destinate esclusivamente ai device con sistema operativo Android, mentre le più potenti Atom Z3730 e Z3700 supportano anche Microsoft Windows. Tutte le varianti sono basate su architettura Silvermont a 64 bit e realizzate con processo produttivo a 22 nm, le differenze quindi riguardano principalmente frequenza operativa, numero di core e GPU integrata. Quindi si avrà:

  • Intel Atom Z3400 Merrifield
  • Intel Atom Z3500 Moorefield
  • Intel Atom Z3730 Bay Trail Entry
  • Intel Atom Z3700 Bay Trail Main

I processori Intel Atom Z3400 ad esempio sono solo dual core e possono avere un clock massimo di 2.13 GHz, mentre il sottosistema grafico è il PowerVR Serie 6 di Imagination Technologies. Tutti i Merrifield inoltre supportano il modulo 4G-LTE Intel XMM 7160 ed offrono quindi la miglior soluzione per equilibrio tra consumi, prezzo e prestazioni. I rappresentanti più significativi dei device dotati di questi Intel Atom sono indubbiamente i recenti Dell Venue 7 e Venue 8.

Gli Atom della serie Z3500 Moorefield sono sostanzialmente dei Merrifield con quattro core e frequenza operativa più elevata, pari a 2.3 GHz. Il processore grafico utilizzato è lo stesso degli altri modelli ma anche in questo caso con clock rate maggiore e quindi prestazioni migliori. I processori inoltre supportano il più recente chip 4G-LTE Intel XMM 7260, in grado di lavorare anche con i protocolli TD-LTE e TD-SCDMA e quindi perfetto per i mercati asiatici e per i tablet Android di fascia media e alta, come gli ASUS MeMO Pad 7 ME176C e MeMO Pad 8 ME581CL e i FonePad 7 FE375CG e FonePad 8 FE380CG.

Passando alle piattaforme utilizzabili tanto con Android che con Windows incontriamo per primi i processori della serie Atom Z3730 o Bay Trail Entry, versione semplificata dei normali Bay Trail, essenzialmente per contenerne costi e di conseguenza prestazioni. Due esempi perfetti di device con questo tipo di Atom sono gli Onda v975i e v819i e il CUBE iWork8.

Le CPU appartenenti infine alla gamma Atom Z3700 Bay Trail Main sono quelle che meglio conosciamo per essere le più diffuse. Tantissimi sono i device che utilizzano questa serie di processori, basti ricordare ad esempio i vari ASUS Transformer Pad TF103C, i Lenovo ThinkPad 8 e i Miix 2 da 8 e 10 pollici e i Dell Venue 8 Pro e 11 Pro.          

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy