L'offerta di smartphone entry-level cresce in Italia con il lancio del nuovo Wiko Y61, successore di Wiko Y60. Questo nuovo smartphone è caratterizzato da un grande display IPS che non compromette la maneggevolezza, da una batteria long lasting da 3000 mAh, memoria da 16GB, connettività 4G e diverse funzioni user-friendly come il tasto Google Assistant, Camera Go e la modalità Simple Mode, per massima facilità di utilizzo del device.

Tutti i contenuti, dai feed dei profili social ai videoclip, vengono visualizzati in modo più ampio e definito sul grande schermo da 6 pollici in formato 18:9 widescreen. La tecnologia IPS integrata rende la lettura del testo e la visualizzazione delle immagini chiara e luminosa, da qualsiasi angolazione, ma il comfort e l’ergonomia sono assicurati dai bordi ridotti e dal design compatto. Anche con il modello Wiko Y61 ha strizzato l’occhio alle colorazioni più di tendenza, con tre diverse varianti cromatiche nella raffinata finitura glossy: Deep Grey, Deep Green e Gold.

Wiko Y61

Dal punto di vista hardware, Wiko Y61 integra un SoC quad-core MediaTek MT6761 con 1GB di RAM e 16GB di ROM, espandibile con MicroSD da 256GB. Non sarà certamente un fulmine, ma riuscirà a farsi valere in tutte le attività quotidiane, nel multitasking e nel passando da un'app all'altra. E grazie alla connettività 4G, sarà veloce anche per navigare in Internet, giocare sui social media e fare download/upload dei contenuti del momento ad alta velocità.

Il nuovo arrivato di Wiko non delude le aspettative neppure in termini di autonomia: la batteria da 3000 mAh sarà in grado di accompagnarvi per tutta la giornata, mentre postate, inviate messaggi, guardate video e giocate. E per un accesso immediato a Google Assistant basta premere il pulsante dedicato per fare la vostra richiesta all'assistente di Google, senza bisogno di sbloccare lo smartphone. In più per accedere all’Y61 basta uno sguardo grazie al Face unlock e con il supporto Dual SIM è possibile passare dalla vita personale a quella professionale in un attimo.

Wiko Y61 gira su Android 10 Go Edition, che assicura più spazio di archiviazione, sicurezza e velocità. È possibile personalizzare la modalità Simple Mode per includere, aggiungere, ordinare e visualizzare tutte le vostre app preferite, i contatti principali, le impostazioni e molto altro ancora in un’unica schermata. Camera Go è dotata di tutto l’essenziale per catturare grandi momenti e la perfetta integrazione con Gallery Go e Lens Go rende facile la gestione delle immagini e la traduzione dei testi. Potrete inoltre aggiungere il vostro tocco speciale con gli effetti Bokeh e Beautifiction. C’è di più: grazie a Storage Smart, quando siete a corto di spazio, non perderete neanche uno scatto.

Y61 di Wiko sarà disponibile in Italia a partire da inizio luglio al prezzo di 89.99€, con cover trasparente in materiale flessibile e film protettivo inclusi nella confezione. Tra gli accessori opzionali (quindi acquistabili separatamente) vi segnaliamo Easy folio, una flip cover semitrasparente che vi permetterà di tener d’occhio le notifiche.

Commenti