Vivo X51 5G è uno smartphone eccellente sotto tutti i profili, ma non si comprendono appieno le sue potenzialità finché non lo si prova davvero. Se cercate un top-di-gamma, per noi è promosso senza riserve.


La notizia era nell'aria già da diversi mesi e forse l'epidemia ha fatto slittare ancora i tempi ma, da metà ottobre, Vivo ha fatto il suo ingresso in Europa ed in particolare in Francia, Germania, Italia, Polonia, Spagna e Regno Unito. L'azienda cinese ha deciso di debuttare sul nostro mercato con alcuni dei suoi modelli di fascia medio-bassa (avete già sentito parlare dei Vivo Y70, Y20s e Y11s?) e con il top di gamma Vivo X51 5G. Ed è proprio quest'ultimo lo smartphone a cui abbiamo dedicato il nostro test.

vivo X51 5G design

Per noi Vivo non è una sorpresa. Abbiamo sempre seguito l'evoluzione del brand direttamente dalla Cina: siamo stati tra i primi a mettere le mani sul Vivo Nex nel 2018 ed un anno dopo anche sul Vivo Nex 3 5G, uno dei primi modelli 5G. Anche se è poco conosciuto dalle nostre parti, vale la pena ricordare che Vivo fa parte della BBK Electronics, una multinazionale che vende smartphone sotto vari marchi, tra cui anche OPPO, OnePlus e Realme. E come questi ultimi, anche se con un po' in ritardo rispetto alle attese, anche Vivo ha deciso di espandere la commercializzazione a nuovi mercati.

Ne sentivamo il bisogno perché questo marchio ha un approccio unico, che lo distingue immediatamente da qualsiasi altro: Vivo unisce tradizione e innovazione, portando nei suoi smartphone caratteristiche tecniche inedite ed un design che non passa inosservato. Una strategia coraggiosa che si riflette perfettamente nelle soluzioni tecniche e stilistiche del Vivo X51 5G.

È proposto a 799 euro; non è poco ed è un bel rischio anche per aziende ben più popolari in Italia ma possiamo considerarlo come un antidoto all'uniformità dei tanti smartphone anonimi o poco riconoscibili che affollano la fascia medio-bassa del mercato. Vivo X51 5G dimostra nei fatti di avere tanta personalità e voglia di stupire. Ha un telaio in vetro e alluminio, che nasconde l'ormai diffusissimo Qualcomm Snapdragon 765G, tanta memoria, un ampio display AMOLED ed una quad-camera con gimbal integrato che è la vera novità del settore. Quindi mettetevi comodi e partiamo dalla confezione di vendita.

Pro

  • Ottimo comparto fotografico
  • Corredo di accessori completo
  • Lunga autonomia
  • Ricarica rapida

Contro

  • Non è impermeabile
  • La memoria non è espandibile
  • Prezzo
  • Speaker mono
0
Vero top-di-gamma, con il Big Eye!
Design 0/10
Prestazioni 0/10
Prezzo 0/10
Materiali 0/10

  • Indietro
  • Avanti
Google News
Le notizie e le recensioni di Notebook Italia sono anche su Google News. Seguici cliccando sulla stellina

Commenti