Ottime invece le prestazioni offerte dal processore: condividiamo la scelta di Realme per l'octa-core Qualcomm Snapdragon 855+ a 2.96GHz con grafica Adreno 640, un SoC top-di-gamma dello scorso anno che permette di contenere i costi ma di non vedere nessuna differenza nell'uso normale rispetto al più recente Snapdragon 865, ovviamente rinunciando al 5G.

Realme X3 SuperZoom

Però le prestazioni, anche grazie all'ottimo sistema di dissipazione del calore realizzato da Realme con un tubo in rame da ben 8 mm di diametro, sono fenomenali come dimostrano i vari benchmark eseguiti. Tutto gira in modo superfluido, senza il minimo lag e ovviamente anche giocare è un piacere - oseremmo dire unico - anche grazie al display ad alta frequenza di aggiornamento. Abbiamo poi memorie UFS 3.0 da 256GB (non espandibile) e ben 12GB di RAM LPDDR4X a completare un comparto hardware che si pone sicuramente sopra i medi di gamma di quest'anno.

Quadrant Totale CPU Memoria I/O 2D 3D
- - - - - -
Antutu Totale GPU UX CPU MEM
497621 192690 75087 137703 92141
Geekbench 5 Single-core Multi-core
763 2503
Vellamo Browser Metal Multicore
- - -
GFX Bench Car Chase offs. Manhattan 3.1.1 off.
Manhattan 3.1 off. Aztec Ruins Vulkan offs.
Aztec Ruins OpenGL offs. Tessellation offs. Texturing offs. ALU 2 offs.
2318 2230 3901 5675 2607 5413 17008 Mtexel/s 8452
3DMark Sling Shot Sling Shot Extreme - Vulkan
Sling Shot Extreme OpenGL ES 3.1
6380 4746 5233
G1 50,20 fps G2 33 fps PHY 53,80/31,80/17,60 fps - - - - - -
PCMark  Work 2.0 
- Web browsing Video editing Writing Photo editing Data manipulation
- - - - -

Passando alla connettività, Realme X3 SuperZoom integra un modem 4G/LTE a 2GHz, WiFi 802.11ac dual-band (MIMO 2x2), Bluetooth 5.0 e NFC, oltre a GPS/Glonass/Beidou/QZSS. Peccato per l'assenza di un jack audio da 3.5 mm, che costringe ad utilizzare auricolari wireless (non proprio economici) o un adattatore USB-C/jack audio.

  • Indietro
  • Avanti

Commenti