Interfacce

Asus M50 ha una dotazione completa di porte e slot di espansione, per permettere all'utente di interfacciare tutti i dispositivi e le schede (fotocamere, videocamere, hard disk esterni, memory card etc..) necessari ad un impiego come sistema d'intrattenimento digitale domestico.

  • Lato destro: Sul versante destro del notebook, possiamo individuare l'interfaccia S/PDIF e i connettori audio in e out, che facilitano l'utente soprattutto nell'uso di cuffie o altoparlanti esterni collegati al notebook, e due porte USB 2.0. Segnaliamo che vi è una notevole concentrazione di interfacce sulle estremità anteriori del notebook, un dettaglio che potrebbe sfavorire qualche utente. Centralmente è posizionato il masterizzatore DVD DL Super Multi Light-Scribe, che consente non solo di masterizzare dati, ma anche di incidere sulla superficie dei supporti immagini o loghi con la tecnologia LightScribe, seguito da una terza porta USB 2.0.

Image

Image

  • Lato posteriore: La presa di alimentazione è inserita marginalmente nell'angolo destro, a cui segue il connettore per il modem e la rete Gigabit Ethernet. Di seguito troviamo la batteria che occupa gran parte del retro dell'Asus M50, e il forellino d'aggancio del cavo di sicurezza Kensington Lock. Solo predisposta l'uscita S-Video.

Image

  • Lato sinistro: Su questo versante troviamo una notevole concentrazione di interfacce. Partendo dall’estremità destra segnaliamo la porta VGA, a 15-pin, per la visione su schermi esterni a cui segue una griglia di aerazione per espellere l'aria calda dall'interno dello chassis. La prima metà della fiancata è popolata da una porta Firewire (IEEE1394), molto utilizzata per connettere periferiche A/V, come le telecamere, una porta combo eSATA-USB, un'uscita HDMI, per la visione in alta definizione su schermi esterni, Slot Card Reader 8in1 e Slot ExpressCard.

Image

Image

Image

Generalmente un lato così affollato potrebbe rivelarsi uno svantaggio per l'utente, in quanto la connessione di un dispositivo esterno potrebbe ostruire l’accesso ad altre porte, ma non è questo il caso dell'Asus M50, perché le interfacce sono allineate e ben distanziate le une dalle altre. Manca una uscita digitale DVI, sostituita egregiamente dall'interfaccia HDMI. Sul nostro M50Sv, c'è solo la predisposizione per gli ingressi TV tuner, antenna TV e radio FM.

  • Lato anteriore: Frontalmente, possiamo registrare la presenza di una porta Consumer Infrared (CIR), dedicata espressamente a comunicare con un eventuale telecomando, e dello switch meccanico per l’attivazione/disattivazione della rete wireless. Il profilo frontale è lineare e pulito, privo di altre interfacce.

Image

Image

Image

  • Indietro
  • Avanti

Commenti