Home Recensioni Recensione Nomu S20 rugged phone - Design, fotocamere, schermo

Recensione Nomu S20 rugged phone - Design, fotocamere, schermo

Recensione di Nomu S20Nomu S20 è uno smartphone rugged certificato IP68 ma con un design gradevole ed ingombri ragionevoli. È adatto alla vita outdoor ma anche a chi vuole uno smartphone robusto che resista agli urti e duri a lungo. Sopravviverà ai test della nostra recensione?

Design, fotocamera e schermo

Il design è poco convenzionale se confrontato con lo standard del segmento di mercato in cui si posiziona, cioè quello super-resistente (rugged). Il device è completamente avvolto in materiali plastici, con trama forata e consistenza plastica, quindi per nascita non è nulla di così affascinante, seppur mantenendo un aspetto minimale e sottile fra i suoi pari, molto più muscolosi, sagomati e pesanti. Si può acquistare in due colori: totalmente nero o con finiture argento.

Nel complesso l'estetica è più simile a quella degli smartphone consumer che a quella degli smartphone rugged. Unici richiami alla natura "corazzata" di questo terminale sono i profili metallici sui lati del telaio con viti a vista e la spessa cornice metallica che circonda la camera posteriore.

Nomu S20 è un rugged phone con ingombri da smartphone consumer

Parlando di fotocamera, qualcuno ha detto software proprietario Mediatek? Sì, anche in questo smartphone abbiamo un software basilare, usato allo sfinimento e poco performante come pochi. Parto con il sottolineare che la qualità fotografica diventerà molto bassa non appena ci sarà meno luce, anche in ambienti chiusi con luce artificiale ci sarà una riduzione drastica della resa di questo sensore. Durante il giorno qualcosa si riesce a tirar fuori, ma niente di eclatante: il dettaglio è basso, i colori impastati e la tenuta della grana a video molto bassa, inoltre stranamente la qualità delle foto viene minata anche dalla visione sul piccolo schermo HD del device, che restituisce le immagini in modo meno appagante rispetto ad uno schermo più ampio e risoluto.

La camera posteriore con il vistoso anello metallico

L’HDR lavora male, la velocità di scatto si abbassa nell’applicazione con poca luce ma tutto sommato la fotocamera è sufficiente. I video, girati alla risoluzione massima di 1080p a 30fps, sono deludenti per stabilizzazione e gestione del punto di messa a fuoco. Parte video insufficiente.

Schermo e fotocamera frontale

Lo schermo da cinque pollici, dimensione che rende lo smartphone tremendamente comodo, è protetto da un Corning Gorilla Glass 3 che trattiene un bel po’ d’impronte digitali ma che garantisce protezione estrema alla superficie. La definizione non è un problema grave su questa diagonale, ma l’angolo di visione è decisamente basso. La luminosità massima è compatibile con le giornate assolate e quella minima con le sale buie dei cinema.

Ho apprezzato la maneggevolezza e la robustezza del dispositivo unite alle grandi possibilità offerte da un esoscheletro impermeabile, particolarmente comodo durante il periodo estivo.


Commenti (1) 

RSS dei commenti
Sto usando S10. È come l'S20. A volte il mio smartphone cade. Ma grazie a un corpo solido, è ancora intatto. Questo è normale Ora Nomu S10 utilizza Android 7. Le prestazioni sono aumentate e il consumo di energia è diminuito.
Spero che l'S20 venga aggiornato presto.
 
Koller

Koller

dicembre 05, 2017

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy