Home Recensioni Recensione Nomu S20 rugged phone

Recensione Nomu S20 rugged phone

Recensione di Nomu S20Nomu S20 è uno smartphone rugged certificato IP68 ma con un design gradevole ed ingombri ragionevoli. È adatto alla vita outdoor ma anche a chi vuole uno smartphone robusto che resista agli urti e duri a lungo. Sopravviverà ai test della nostra recensione?

La vita che conduciamo è sempre più frenetica, piena d’impegni e d’incombenze che nella pratica si traducono in mancanza di attenzione e di tatto nel maneggiare, ad esempio, i nostri smartphone.
Se una volta i rugged phone erano merce destinata al lavoratore in ambiente ostile, polveroso ed a rischio di schiacciamento, questo tipo di device si è riuscito a ricavare una nicchia ben più generosa di utenti, che preferiscono dormire sonni tranquilli e non dover acquistare quattro o cinque smartphone all’anno per colpa dell’umidità che ha ossidato contatti o motherboard.

Nomu S20

Quando parlo di rugged phone, viene subito alla mente un certo tipo di estetica non proprio curata, un volume considerevole, delle finiture grezze e massicce. Nomu, produttore di Hong Kong, mi ha fatto ricredere in tutto con il suo modello S20, che non solo è piccolino, tascabile e curato, ma offre un’esperienza di utilizzo sopra la media di altri produttori orientali, tanto piacevole da farlo divenire un outsider della sua categoria.

Finalmente uno smartphone corazzato, piccolo e veloce, insomma un dispositivo che starebbe benissimo fra le mani di una mamma che ha a che fare con i propri figli e tutte le loro esigenze, ma che può essere utilizzato in un’officina meccanica senza paura della polvere e che, dopo una veloce immersione in acqua e sapone, possa essere pronto per l’uscita serale con gli amici.

Il prezzo nel momento in cui scriviamo questa recensione è di soli 149€, relativamente basso per uno smartphone IP68! In sostanza Nomu S20 è un prodotto completo, economico ma anche con qualche piccolo difetto.

Confezione

La confezione di vendita è realizzata in quella che sembra essere carta riciclata: poco male, se non fosse di bassa qualità, molto simile al feeling che dà un cartoncino leggero da disegno. Premetto che il mio box non è quello di vendita ma una versione destinata ai reviewer che potrebbe differire sia nell'estetica sia nel corredo.

Confezione e corredo essenziale per Nomu S20

All’interno della mia confezione le grandi assenti sono le cuffie, ma non mancano il device, un cavo USB Micro-USB con caricatore da parete 9V 1.67A, una spilla per installazione delle due Nano SIM ed un paio di manuali di accompagnamento della merce.
Voglio muovere una critica che ha un sapore prettamente soggettivo: una confezione più “militare” mi sarebbe piaciuta maggiormente perché avrebbe avuto più carattere ed avrebbe preannunciato la cura e la qualità che, nei fatti, Nomu S20 ha tutte.


Commenti (1) 

RSS dei commenti
Sto usando S10. È come l'S20. A volte il mio smartphone cade. Ma grazie a un corpo solido, è ancora intatto. Questo è normale Ora Nomu S10 utilizza Android 7. Le prestazioni sono aumentate e il consumo di energia è diminuito.
Spero che l'S20 venga aggiornato presto.
 
Koller

Koller

dicembre 05, 2017

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy