Home News Samsung Exynos 4412, SoC quad core?

Samsung Exynos 4412, SoC quad core?

Samsung Exynos 4412, SoC quad core?Samsung si starebbe preparando a competere con Nvidia Tegra 3, grazie a una versione quad core del suo prossimo SoC, che dovrebbe chiamarsi Samsung Exynos 4412.

Nelle scorse ore si sono diffusi dei rumor, non ancora confermati ufficialmente, riguardo una versione quad core del futuro System-on-a-Chip (SoC), Samsung Exynos 4412, che dovrebbe contrastare nei piani del colosso coreano l'ultimo nato del Green Team, Nvidia Tegra 3, attualmente unico quad core sul mercato. A quanto pare infatti sulle pagine di Kernel Git sarebbe stata rintracciata una voce che parla appunto di un Samsung Exynos 4412, un quad core basato su processore ARM Cortex A9 con frequenza di 1.5 GHz.

Samsung Exynos

Effettivamente, Exynos 4412 sembrerebbe una versione a quattro core del già annunciato 4212. Questa soluzione potrebbe essere quella più vicina ad Nvidia Tegra 3. Altri produttori come Qualcomm o Texas Instruments potranno infatti contare presto su soluzioni più perfomanti, a livello architetturale, ma inizialmente limitate alla sola versione dual core. SnapDragon S4 infatti avrà un processo produttivo a 28 nm e un'architettura più performante rispetto agli attuali ARM Cortex A9 su cui sono basati sia Nvidia Tegra 3 che Samsung Exynos, viceversa il sottosistema grafico, almeno inizialmente, sarebbe meno prestante rispetto agli avversari, trattandosi dell'Adreno 225.

Come già visto quindi in una nostra precedente comparativa, a livello multimediale, globalmente la soluzione Nvidia risulterebbe la più performante. Sebbene infatti il singolo core sia ormai un progetto datato, Tegra 3 ne adotta quattro, che possono portare grandi vantaggi alle applicazioni in grado di sfruttarne la potenza di calcolo, come nel caso di giochi e applicazioni multimediali. Inoltre la GPU Nvidia, al pari di quella adottata da Samsung per Exynos 4212, è la più performante sul mercato.

Introducendo quindi una versione a quattro core, l'azienda coreana avrebbe la capacità di proporre l'unica soluzione pienamente alternativa a breve termine rispetto a Tegra 3, mentre tutti gli altri arriverebbero a SoC quad core e GPU integrate più potenti soltanto verso la fine del 2012, ARM addirittura nel 2013 col suo processore ARM Cortex A15. L'occasione buona per presentare il proprio SoC potrebbe arrivare già a febbraio del 2012, durante l'annuale MWC di Barcellona, dove lo scorso febbraio Samsung introdusse il Galaxy S II e dove quest'anno potrebbe far esordire la versione S III, magari proprio equipaggiata con lo Exynos 4412.

In questo modo Samsung potrebbe garantirsi una transizione tranquilla, in attesa del 2013, in cui tutti saranno pronti con nuovi SoC quad core e nuove GPU, Nvidia introdurrebbe Wayne e ARM proprio il Cortex A15, su cui sarebbe basata anche la futura soluzione coreana.

Via: SamsungHub

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy