Display

Vi confesso che le attese per questo schermo Cinematic FullVision erano altissime vista la fama di LG con gli OLED. I risultati sono positivi con un ma. Infatti di per sé i colori sono fantastici, la risoluzione è FullHD+ ed è anche compatibile con le penne attive di tipo AES, ma la frequenza di refresh resta sulla classica 60Hz.

La tenuta cromatica comunque è perfetta, i colori eccellenti, le immagini praticamente stampate. E vedete anche voi dalla nostra videorecensione come i risultati siano sorprendenti. Unico neo? La luminosità massima non è elevata e se si considera che il display stesso riflette molto la luce, significa che in giornate particolarmente assolate può risultare scuro e poco leggibile.
E quindi in realtà il display è perfetto fino a quando non raggiungiamo le situazioni limite in estate dove i migliori rimangono ben visibili e qui invece si fatica un po'.

L'ampio display OLED cinematografico da 6,8"

Fotocamere

Passando al comparto fotocamere, è un campo in cui LG non si è mai contraddistinta in modo particolare.
A bordo in ogni caso troviamo un sensore principale da 48 MP con apertura focale f/1.8, una grandangolare da 8 MP con un FOV di 120° e apertura focale f/2.2 e per ultimo abbiamo un sensore di profondità da 5 MP.
Manca quindi un sensore specifico per lo zoom che quindi sarà possibile solo via software.

Display curvato e dettaglio della camera frontale con notch a "U"

A proposito del software il menù è abbastanza classico in quanto troviamo nella zona inferiore la scelta tra il modo di ripresa se foto o video o ritratto, in altro troviamo anche le funzioni speciali come vista notturna, panoramica, oppure il manuale. Nella zona superiore invece abbiamo le impostazioni secondarie come la scelta del flash, dell'HDR oppure della risoluzione.

Detto questo in ogni caso le foto sono di buona qualità. Di giorno da menzionare sicuramente una corretta taratura dei colori, una buona definizione e saturazione e in generale le foto sono decisamente soddisfacenti con il sensore principale. Buono e bello anche anche il bokeh naturale, anche se la messa a fuoco nei soggetti più vicini non è proprio infallibile. La funzione di sfocatura dello sfondo è soddisfacente e ritaglia in modo discreto i soggetti, anche se non lo metterei tra i migliori. Di notte invece le prestazioni le trovo abbastanza scarse. Attivando l’opzione notte il risultato migliora ma è sicuramente molto lontano dai migliori e da diversi competitor nella sua fascia di prezzo. Le foto anche se riescono a registrare le informazioni sulla luce sono impastate e poco definite.

Dove invece LG Velvet cambia faccia è nei video dove il balzo in avanti è a tutti gli effetti mostruoso. I video sono tutti molto stabili e di ottima qualità. Possiamo attivare l’opzione Steady Cam per renderli ancora più stabili ma la risoluzione viene ridotta al solo FullHD. Ma in ogni caso, a meno di riprese particolarmente movimentate non lo trovo necessario visto che anche in 4K abbiamo una stabilizzazione ottima. La messa a fuoco è abbastanza veloce e delicata e in generale, ripeto, la qualità finale del filmato è più soddisfacente. Sempre di alta qualità poi e di ottimo livello anche i video con la fotocamera frontale che sono anch'essi stabilizzati alla grande e danno soddisfazione.

  • Indietro
  • Avanti

Commenti