Abbiamo testato Jumper Ezbook X3 Air, un ultrabook di fascia bassa con Intel Celeron N4100 (Gemini Lake) e Windows 10, che consigliamo a studenti e famiglie con poche esigenze, anche nel prezzo visto che costa poco più di 280€.


Agli inizi l'ultrabook si identificava con un prodotto di fascia premium, quindi con specifiche tecniche al top, materiali pregiati e prezzi poco accessibili, ma oggi non è più così. Non è raro trovare modelli decisamente più economici, con una scheda hardware indicata per utenti meno esigenti, ma negli spessori ultraslim che caratterizzano la categoria. Ed è proprio grazie all'ingresso di ultrabook di fascia medio-bassa che il mercato è decollato: quasi tutti i produttori hanno decine di ultrabook a listino e gli utenti tendono sempre più a preferire un notebook ultracompatto sia per lavorare in ufficio sia per qualche ora di svago.

Jumper Ezbook X3 Air

In questo scenario pensato per la massima produttività e portabilità, si inseriscono anche i nuovi ultraportatili cinesi che provano ad intaccare marchi ben più affermati dalle nostre parti, offrendo soluzioni valide e molto economiche. L'esempio più chiaro arriva con Jumper Ezbook X3 Air, un computer portatile che riafferma il concetto di leggerezza, con uno chassis curato ed una scheda tecnica molto interessante, ad un prezzo accessibile. Vi basti pensare che non supera i 300 euro, grazie ad un'offerta lampo ancora disponibile.

Jumper Ezbook X3 Air è in vendita su Jumpermall, lo store ufficiale del brand, al prezzo di 334.99 dollari (circa 285 euro) con codice coupon JPX3AIR che verrà applicato direttamente in fase di check-out. In alternativa potrete trovarlo allo stesso prezzo su Gearbest a questo indirizzo con codice coupon QQ53722CCA51EB001. In entrambi i casi la spedizione partirà dai magazzini cinesi del brand, ma nella confezione sarà presente un adattatore per presa europea per poter essere subito operativi.

Sia chiaro: Jumper Ezbook X3 Air potrebbe essere confuso con un ultrabook di fascia alta, quanto meno ad una prima occhiata per i materiali impiegati e le linee eleganti, ma la dotazione hardware ha dei limiti che non possono essere trascurati. Quindi sentiamo di consigliare questo computer portatile ad un utenza meno esigente, per la didattica a distanza, l'università ed il lavoro da ufficio. E questo ci suggerisce che non basta solo un buon industrial design ed un colore accattivante a fare un bel notebook.

Pro

  • Telaio in metallo
  • Portabilità
  • Silenziosità
  • Autonomia più lunga del previsto
  • Espandibilità dello storage

Contro

  • Manca la retroilluminazione della tastiera
  • Limiti nelle prestazioni
  • Design originale ma discutibile
  • Bundle essenziale
0
Ottimo prezzo, ma con qualche compromesso
Design 0/10
Prestazioni 0/10
Prezzo 0/10
Materiali 0/10

  • Indietro
  • Avanti
Google News
Le notizie e le recensioni di Notebook Italia sono anche su Google News. Seguici cliccando sulla stellina

Commenti