Home Recensioni Recensione Eve V - Test

Recensione Eve V - Test

Recensione di Eve VEve V di Eve Tech è un progetto ambizioso e baciato dal successo: è un tablet 2 in 1 con tastiera cover e kickstand sul modello del Surface Pro ma con l'aggiunta di tanti piccoli miglioramenti suggeriti dalla Community. Come uscirà dai nostri test?

Test

Questo Eve V nella mia configurazione Intel Core M3 non brilla per prestazioni. La navigazione web è di livello elevatissimo, la velocità di apertura delle applicazioni stupisce, ma mancano i cavalli sotto il cofano. Ho effettuato alcune prove di video editing e ho riscontrato che, per ogni minuto di video montato, Eve V ne impiegava tre per la renderizzazione. Per cinque minuti di video, ne ha impiegati quindici di rendering, non proprio una saetta, ma il tipo di piattaforma hardware è in linea con questo tipo di prestazioni. Se siete alla ricerca di qualcosa di più prestazionale, puntate diritti alla versione i7.

Le performance videoludiche sono superiori alle mie aspettative, tanto buone da avermi fatto dimenticare di avere solo un’Intel HD 615 integrata e spingermi – a dettagli medi – nella riproduzione di giochi di varia natura e categoria. Su questa versione con SSD da 128GB ho avuto qualche problema con la dimensione dei titoli più moderni e proprio per questo ho dovuto ridimensionare la mia fame videoludica.
La presenza di una porta Thunderbolt 3 permette di usare delle eGPU (schede grafiche esterne) con cui avere un'esperienza d’intrattenimento nettamente superiore.

Giocare su Eve V è possibile ma con molti compromessi

Ho giocato a Shadow Warrior, One Piece Burning Blood e Age of Mythology con una media di 25fps. Il fattore che incide maggiormente in quest’ambito è la risoluzione altissima dello schermo, aspetto modificabile in gioco e quindi controllabile senza alcun tipo di problema.

Il processore non riesce a decodificare e riprodurre coerentemente file altamente compressi o in formati rari: nessun problema nella riproduzione di video 4K (3840x2160), ma se voleste far girare qualche file HEVC 4K, dei .mov 5K o 8K, accantonate le vostre speranze perché saranno mostrati a scatti o con audio senza nessun tipo di sincronizzazione. Un vero peccato per un prodotto che potrebbe benissimo essere utilizzato anche per la sola riproduzione multimediale durante un convegno o un incontro.

SuperPi (single-threading)  1M 2M 4M 8M
15,39s 35,031s 77,766s 171,937s
7Zip (multi-threading)  8MB / 4 thread
7530 MIPS
 Geekbench 4 Single core Multi-core
3092 5938
 Cinebench 15 OpenGL CPU
36,60 fps 241 cb
CrystalDiskMark   Sequenziale QD32 Random 4K QD32 Sequenziale Random
Read Write Read Write Read Write Read Write
777,8 MB/s 346,4 MB/s 145,5 MB/s 337,2 MB/s 699,4 MB/s 367,4 MB/s 35,21 MB/s 121,8 MB/s
PCMark 10 Essentials Productivity Digital content creation
5698 pcmarks 4021 pcmarks 1767 pcmarks
3DMark Fire Strike Ice storm extreme Time Spy
803 33230 312
Graphics 881 Physics 3918 G1 188,40 fps G2 119,04 fps Physics 102,03 fps G1 1,86 fps G2 1,53 fps Physics 4,76 fps

 


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy