Home Recensioni Recensione Acer Swift 7 (2019) - Autonomia

Recensione Acer Swift 7 (2019) - Autonomia

Recensione Acer Swift 7 (2019)Abbiamo testato per qualche settimana Acer Swift 7 (2019), l'ultrabook da 890 grammi con processore Intel Amber Lake e display da 14 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel). Ed è un buon compagno di viaggio.


E in tutto questo, avrete capito che a giovarne è soprattutto l'autonomia. Acer Swift 7 (2019) è dotato di una batteria da 32Wh, il compromesso perfetto per mantenere sottile lo spessore del notebook, contenere il suo peso e assicurare operatività per almeno una giornata di lavoro.

Sempre nelle classiche condizioni di utilizzo con Word, Chrome e Netflix, siamo riusciti tranquillamente a superare le 6 ore di uso continuativo con la possibilità di arrivare in condizioni ideali a coprire anche una intera giornata di lavoro di 8-9 ore. E non escludiamo che, attivando la modalità di "risparmio energetico", disattivando WiFi ed abbassando il livello di luminosità dello schermo, si potranno sfiorare anche le 10-11 ore di attività.

Acer Swift 7 (2019)

È un dato sorprendente dal nostro punto di vista, considerando la categoria del prodotto. Una batteria con capacità simile in una macchina con processori più "energivori" (anche poco, come gli Intel Core da 15/25W) avrebbe assicurato solo poche ore di autonomia.

La ricarica completa richiede invece indicativamente 1h30 minuti. Il notebook si ricarica attraverso una delle due porte USB Type-C con l'alimentatore incluso nella confezione, un'unità piuttosto compatta e leggera adatta per la mobilità.


Commenti (4) 

RSS dei commenti
Bella recensione, complimenti.. Non nascondo che da qualche tempo sto tenendo sotto stretta osservazione questo Notebook, e vorrei a tal proposito chiedere un consiglio, tra questo e il suo fratello Acer swift 5,che è si un pò più spesso ma che pesa sempre sotto al kilo e che si trova sui 1000 euro, quale consigliate? Sempre nell'ambito della portabilità e uso base, office web surfing, Netflix e leggero foto ritocco. Grazie  
sambo73

sambo73

marzo 12, 2020

Ciao e grazie smilies/smiley.gif
E' una domanda interessante, a cui cercherò di rispondere senza troppi giri di parole.
Acer Swift 7 è una macchina completa ma unica nel suo genere, per il lavoro di ingegneria e design fatto dagli ingegneri, che giustifica il suo alto prezzo di vendita. Non è potente, ma ti permette di fare (quasi) tutto in portabilità.

Se però cerchi un notebook molto simile per ingombri intorno ai 1000 euro, Acer Swift 5 è la soluzione più equilibrata. E in media è anche più potente.

Quindi se non hai particolari esigenze in mobilità e per te il design è un fattore secondario, ti consiglierei di optare per uno Swift 5.

 
Staff

Staff

marzo 12, 2020

Grazie tante, vista la differenza di prezzo credo che opterò per lo Swift 5, aspetto solo di vedere i primi pareri anche del samsung galaxy book S che dovrebbe essere in procinto di uscire qui da noi, e poi prenderò la decisione finale. Grazie ancora e buon lavoro!  
sambo73

sambo73

marzo 12, 2020

Il Samsung Galaxy Book S è una macchina diversa, perché basata su un Qualcomm Snapdragon 8cx. Non sappiamo quali sono le sue prestazioni reali perché nessuno l'ha mai testato e per il momento non conosciamo neanche prezzo e disponibilità per l'Italia.

Però se non hai fretta, puoi decidere con calma smilies/wink.gif  
Staff

Staff

marzo 13, 2020

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy