Prima di decrivere l'interfaccia e le procedure di installazione e configurazione vediamo quali sono i requisiti di sistema. Kaspersky Pure 3.0 Total Security è compatibile con i sistemi operativi Windows Vista, 7 e 8 in tutte le edizioni, sia a 32 che a 64 bit. In questo caso la configurazione hardware minima necessaria a un funzionamento corretto e fluido del programma comprende un processore x86/64 da 1 GHz e almeno 1 GB di RAM.

Nessun problema nemmeno per chi possiede Windows XP Home o Professional Service Pack 3 a 32 bit o Service Pack 2 a 64 bit: in questo caso è sufficiente una CPU da 800 MHz e un quantitativo di RAM pari ad almeno 512 MB. Per l'installazione bisognerà poi avere anche un'unità ottica, una connessione Internet per l'attivazione e l'installazione degli aggiornamenti e circa 700 MB di spazio libero su hard disk. Una volta soddisfatti questi parametri è possibile procedere all'installazione.

Kaspersky Pure 3.0 Total Security

La procedura è semplicissima e molto veloce, richiedendo meno di due minuti per essere completata. Basta infatti inserire il CD e far partire la procedura automatica. All'utente sarà semplicemente richiesto di dare qualche conferma e ovviamente inserire il codice di attivazione.

Kaspersky Pure 3.0 Total Security

Completata questa breve fase iniziale ci si troverà di fronte alla schermata principale. A questo punto bisognerà effettuare l'aggiornamento delle definizioni dell'antivirus e poi riavviare il sistema. La versione 3.0 di Pure Total Security si presenta con un'interfaccia rinnovata anche se in continuità con quella del 2012. In particolare Kaspersky ha lavorato sull'intuitività dei comandi e sull'organizzazione logica, semplificando al massimo un'interfaccia altrimenti molto complessa a causa della grande articolazione dovuta alle tante funzioni integrate. Il lavoro svolto è egregio e la schermata principale raccoglie l'accesso praticamente a tutte le funzioni, senza bisogno di dover aprire menù annidati o nascosti in qualche modo.

Kaspersky Pure 3.0 Total Security

La finestra principale raccoglie i tab di accesso alle cinque funzioni principali, Safe Money, Controllo Rete Domestica, Criptaggio dei dati e Password Manager, oltre agli strumenti aggiuntivi. In alto a destra è posto anche il pulsante per accedere alla schermata delle impostazioni, che consente un controllo più dettagliato e capillare.

Kaspersky Pure 3.0 Total Security

Si tratta comunque di un tool adatto agli utenti più avanzati a causa della sua complessità, che però può essere tranquillamente ignorato da tutti gli altri: Kaspersky Pure 3.0 infatti è già automaticamente configurato con tutti i parametri consigliati e non richiede dunque alcun intervento correttivo per funzionare correttamente.

  • Indietro
  • Avanti

Commenti