Home News Foto e video live dei nuovi M-Horse Pure 2, Pure 3, Halo 1, Halo 2 e Shine X

Foto e video live dei nuovi M-Horse Pure 2, Pure 3, Halo 1, Halo 2 e Shine X

Foto e video live dei nuovi M-Horse Pure 2, Pure 3, Halo 1, Halo 2 e Shine XFoto e video live degli smartphone del produttore cinese M-Horse: Pure 2 già in vendita e gli inediti Pure 3, Halo 1, Halo 2 e Shine X annunciati nel corso del MWC 2018. I terminali presentano un'ottima estetica e caratteristiche di tutto rispetto.

Nel corso del Mobile World Congress 2018 di Barcellona, abbiamo avuto occasione di provare e visionare dal vivo gli smartphone M-Horse, OEM cinese avente 10 anni di esperienza nel settore che, dopo aver realizzato diversi feature phone, ha deciso di vendere terminali con il proprio brand. Lo slogan dell'azienda recita: "Quality always comes first". Parole spesso abusate che potrebbero sembrare banali, ma che trovano riscontro nelle caratteristiche dei dispositivi fin qui realizzati. Gli smartphone di cui vogliamo parlarvi e di cui troverete foto e video a seguire sono: Pure 2, Pure 3, Halo 1, Halo 2 e Shine X.

M-Horse Pure 2

M-Horse Pure 2 è uno smartphone tri bezel-less, realizzato in vetro e con frame laterale in alluminio, chiaramente ispirato al MIX 2 di Xiaomi, con display IPS HD+ (1440 x 720 pixel) da 5.99" in formato 18:9. La scheda tecnica comprende il rodato processore octa-core MediaTek MT6750, memoria RAM da 4GB e ROM da 64 GB, batteria da 3600 mAh, sensore di impronte digitali posteriore, fotocamera frontale (angolo in basso a destra) da 8 MP e posteriore da 13 MP con flash LED.

Bisogna segnalare che la fotocamera posteriore è doppia per fini puramente estetici ma, di fatto, il secondo sensore è puramente simulato (anche perché il chipset MT6750 è nella versione base e non nella variante MT6750T che, dalle informazioni in nostro possesso, supporterebbe la dual-camera posteriore) e richiama molto quello di iPhone X. Il terminale, attualmente equipaggiato del sistema operativo Android 7.0 - che il produttore dice potrebbe essere aggiornato ad Android 8.0, ma ne dubitiamo - è già in vendita a meno di 130 euro nelle colorazioni Black e Blue e sembra che abbia ricevuto ottime recensioni da parte degli utenti. Ecco il link per l'acquisto da Tomtop.

M-Horse Pure 2

M-Horse Pure 2 M-Horse Pure 2

M-Horse Pure 3, a differenza del precedente, ispira le sue linee agli ultimi flagship Samsung (Galaxy S8 e S9), con bordi laterali assenti e cornici superiore e inferiore simmetriche. Il display è un IPS HD+ (1440 x 720 pixel) in formato 18:9 ed il telaio è interamente realizzato in metallo con una curvatura posteriore che ne facilita l'impugnatura. La scheda tecnica comprende il processore octa-core MediaTek MT6763, 4 GB di memoria RAM e 64 GB di memoria ROM, lettore di impronte posteriore, fotocamera frontale da 8 MP e posteriore da 13 MP e batteria da 3600 mAh, abilitata per la ricarica rapida MediaTek Pump Express grazie all'ingresso USB Type-C. Sembra che in questo caso il processore sia in grado di gestire le dual-camera tramite l'ISP, quindi difficile dire se siano reali o simulate. Anteriormente è comunque presente un flash LED soft tone per gli scatti notturni. Il dispositivo presenta il sistema operativo Android 7.0, ma è stato assicurato l'aggiornamento alla versione 8.0.

M-Horse Pure 3

M-Horse Pure 3 M-Horse Pure 3

M-Horse Halo 1 presenta la cosiddetta notch come iPhone X, ma è l'unico dettaglio estetico che lo richiama. Infatti il margine inferiore risulta molto più pronunciato. Le specifiche includono il display IPS da 5.7" HD+ in formato 18:9, il processore octa-core MediaTek MT6739, 2 GB di memoria RAM e 16 GB di memoria ROM, sensore di impronte digitali posteriore, camera frontale da 5 MP e posteriore (singola) da 8 MP, batteria da 3000 mAh. Il sistema operativo è Android 7.1 ma M-Horse ci assicura l'update ad Android Oreo.

M-Horse Halo 2 è un vero e proprio clone di iPhone X. Infatti, oltre alla notch, presenta un display con margini molto ridotti sugli altri 3 lati. Bisogna dire che, a livello estetico, risulta estremamente simile ad Halo 1 ma, purtroppo, non possiamo confermare, perché ci è stato mostrato solo un mockup dei due dispositivi. Le specifiche sono molto simili agli altri modelli e includono il display IPS da 5.7" HD+ in formato 18:9, il processore octa-core MediaTek MT6750, 3 GB di memoria RAM e 32 GB di memoria ROM, sensore di impronte digitali posteriore, fotocamera anteriore da 8 MP e posteriore (singola) da 13 MP e batteria da 3000 mAh. Il terminale dovrebbe fare il suo debutto a maggio con sistema operativo Android 8.1.

M-Horse Halo 1

M-Horse Halo 1 M-Horse Halo 1

M-Horse Shine X è stato annunciato e abbiamo potuto osservarlo solo sul depliant fornito dall'azienda, sul quale erano presenti foto e specifiche che potrebbero non corrispondere a quelle definitive. Anche in questo caso si tratta di un clone del Samsung Galaxy S9, con display bezel-less e bordi laterali curvi. Le specifiche elencate comprendono: display IPS da 6.0" (FHD+ ma dovrebbe trattarsi di un HD+ da 1440 x 720 pixel, dato confermato anche dalla scelta del chipset che supporta risoluzioni Full HD su display solo nella versione MT6750T) in formato 18:9, 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, fotocamera frontale da 13 MP e posteriore da 16 MP e batteria da 3800 mAh. Il terminale dovrebbe essere lanciato con Android 8.1 out of the box ma riteniamo più probabile la presenza di Android 7.0 vista la piattaforma hardware un po' datata.

Nonostante questi modelli rappresentino delle imitazioni, potrebbero essere delle valide alternative, soprattutto se troveranno la loro collocazione nel mercato degli entry-level. Non mancheremo di tenervi aggiornati su disponibilità e prezzo dei dispositivi elencati. Stay tuned!

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy