Home News Intel Atom Z540 è due volte più caro di Atom Z530

Intel Atom Z540 è due volte più caro di Atom Z530

Intel Atom Z540 è due volte più caro di Atom Z530I processori Intel Atom Silverthorne Z520, Z530 e Z540 sono stati lanciati ad aprile, ma perchè l'ultimo modello è così poco diffuso? Le ragioni sono da ricercarsi nel suo rapporto performance/prezzo, in quanto raggiunge il doppio del costo della versione a 1.60GHz, con un piccolo incremento prestazionale.

In occasione dell'IDF di aprile 2008, Intel aveva lanciato molti nuovi processori Atom Silverthorne. Ormai da alcuni mesi sono disponibili i modelli Z520 a 1.33GHz e Z530 a 1.6GHz in numerosi netbook e ultraportatili, mentre Atom Silverthorne Z540 a 1.86GHz sta ritardando il suo ingresso. Tutti questi processori funzionano con un FSB a 533MHz e hanno 512KB di cache L2. Le versioni Z520 e Z530 possiedono un TDP di 2W ed un prezzo di lancio rispettivamente di 65 e 95 dollari, ma il modello Z540 ha un TDP leggermente superiore di 2.4W ed un costo più alto di 160 dollari.

Intel Atom

Per il momento, la situazione è sempre la stessa ed anche se i prezzi di questi processori hanno subito un taglio, il divario tra la versione Z520 e Z530 con Z540 non è trascurabile in quanto i nuovi prezzi applicati da Intel a febbraio sono rispettivamente di 40 e 65 dollari per i due primi e di 135 dollari per il terzo. L'utente dunque dovrà sborsare circa 25 dollari aggiuntivi per passare da Z520 al Z530 per un guadagno di frequenza di 0.27GHz e 70 dollari in più per un passaggio del Z530 al Z540 per un guadagno di frequenza di 0.26GHz!

Ciò significa che con un TDP superiore ed un prezzo molto più alto, il modello Z540 per il momento non è così vantaggioso e attraente per i produttori di netbook e ultraportatili low-cost. Per quanto riguarda Atom DiamondVille N270, questa CPU ha attualmente un prezzo di 44 dollari, circa 3 volte inferiore alla versione Z540. Attualmente, la prima azienda che proporrà Atom Silverthorne Z540 sarà Dell che, come di consueto, offrirà la possibilità di optare per altre CPU attraverso il suo configuratore. Si presume che il netbook Dell Inspiron Mini 10 sia il primo dispositivo ad esserne dotato entro la fine del mese di aprile.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy