Home News Tablet Windows da 65 dollari a Hong Kong

Tablet Windows da 65 dollari a Hong Kong

Tablet Windows da 65 dollari a Hong KongDurante l'HKTDC show di Hong Kong si sono visti dei tablet Windows based dal prezzo davvero contenuto, pari ad appena 65 dollari, il Ployer MOMO8W e l'Emdoor EM-I8170, rispettivamente un 8 e un 7 pollici con Intel Atom Bay Trail Z3735G, che dimostrano come anche in ambito Windows sia possibile offrire soluzioni a prezzi stracciati.

Cosa succede se Intel taglia i prezzi dei propri processori e Microsoft sviluppa una versione di Windows 8.1 priva di costi di licenza (Windows With Bing)? La risposta è sotto gli occhi di tutti quelli che si siano eventualmente trovati a passare dall'HKTDC show svoltosi qualche giorno fa ad Hong Kong. Qui infatti si sono visti due tablet dal costo davvero incredibile, circa 65 dollari, che al cambio attuale fa poco più di 51 euro: l'Emdoor EM-I8170 e il Ployer MOMO8W.

Uno dei tablet Windows Emdoor da 50 euro

Il primo è un 7 pollici da 1024 x 600 pixel con processore Intel Atom Bay Trail Z3735G, 1 GB di RAM e 16 GB di memoria interna per lo storage. Ancora più notevole è però il secondo, un 8 pollici con display IPS da 1280 x 800 pixel con la stessa piattaforma hardware a cui va aggiunto un lettore di memorie microSD, moduli GPS e 3G, webcam anteriore da 0.3 Mpixel, fotocamera posteriore da 2 Mpixel e batteria da 4300 mAh. I due prodotti come si vede sono accomunati proprio dalla CPU Intel Atom e dal sistema operativo Windows, ma hanno costi forse anche più bassi delle più economiche soluzioni Android based con SoC ARM.

A Redmond dunque sembra proprio che abbiano deciso di spostare lo scontro sullo stesso piano di Google, trovando in questo anche un inatteso ma comunque vecchio alleato di un tempo, Intel, che infatti fornisce con le proprie soluzioni anche diversi device basati sull’OS competitor. Da qualche tempo infatti avevamo già iniziato a vedere diversi tablet con Windows With Bing e prezzi da mainstream come gli HP Stream o i Fujitsu Arrows Tab QH55 e QH33 o, ancor più recentemente, il PiPO W4, ma questi nuovi Ployer ed Emdoor stabiliscono nuovi record di economicità. Ora il giudizio finale passa ovviamente al mercato, ma le premesse per fare bene ci sono davvero tutte.

Via: Mobilegeeks

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy