Tablet: HP TouchPad il più venduto, dopo iPadIl tablet HP TouchPad conquista il secondo posto nella classifica delle vendite dei tablet in USA, complice anche il prezzo di lancio. Apple è al primo posto.


La battaglia nel settore dei tablet è iniziata da tempo ormai e, forse, è il caso di tirare un po’ le somme. I maggiori produttori internazionali propongono soluzioni che si differenziano sia per quanto riguarda la configurazione tecnica sia per il corredo software. Hewlett Packard, con il suo tablet HP TouchPad da 99 dollari basato su WebOS, ottiene il secondo posto nella classifica delle vendite negli USA, mettendosi davanti alla serie Galaxy Tab di Samsung collocata al terzo posto. Apple è l’azienda che domina attualmente la classifica.

HP TouchPad

Per HP, le stime parlano di vendite per circa il 17% in un periodo compreso tra gennaio e ottobre 2011 (contro il 16% della coreana Samsung). Tale risultato è probabilmente in parte dovuto alla politica di sconto che l’azienda statunitense ha voluto perseguire durante la campagna di promozione e lancio del suo tablet. Secondo alcune indagini di mercato, la quota di vendite complessiva di tablet cosiddetti non-Apple, toccherebbe gli 1.2 milioni di pezzi. Non è però così immediato confrontare tale risultato con quelli ottenuti dall’iPad di Apple in quanto, Samsung Galaxy Tab e HP TouchPad, ad esempio, non sono stati in vendita per l’intero anno.

Inoltre, secondo quanto riportato da Stephen Baker – analista di NPD, chi ha acquistato un tablet non-Apple non si dimostra affatto pentito né attratto più di tanto dal gioiellino di casa Apple, segno che un folto gruppo di consumatori sono alla ricerca di alternative, un'opportunità per il resto del mercato per far crescere il proprio business. Scendendo al quarto posto della classifica, si trova Asus con il suo Eee Pad Transformer TF101 che ha portato l’azienda a conquistare il 10% del mercato.

Motorola segue con il 9% così come Acer sebbene quest’ultima abbia nella sua lineup anche modelli equipaggiati con il sistema operativo Windows 7. È anche interessante notare che, un terzo delle entrate del mercato dei tablet nel corso dell'anno, è stato relativo alla vendita di accessori tra i quali i più gettonati sembrano essere custodie e proteggi schermo che coprono circa i due terzi di tutte le vendite di accessori.

Commenti