Home News SnapDragon S4 Pro APQ8064, test e video

SnapDragon S4 Pro APQ8064, test e video

SnapDragon S4 Pro APQ8064, test e videoDopo le caratteristiche tecniche si sono diffuse in Rete i risultati dei primi benchmark del Soc Qualcomm SnapDragon S4 Pro APQ8064: prestazioni eccellenti, nettamente superiori a tutto quello che c'è attualmente sul mercato.

SnapDragon S4 Pro APQ8064 è il nuovo System on a Chip prodotto da Qualcomm e composto, come sappiamo, da un processore quad core di classe ARM Cortex A15 con clock rate di 1.5 GHz (1.7 GHz quando a lavorare è uno solo dei core) e sottosistema grafico Adreno 320 e destinato ad equipaggiare i tablet di fascia alta di nuova generazione. Dopo averne conosciuto le caratteristiche tecniche, di cui vi abbiamo recentemente parlato, sono invece apparsi in Rete i primi risultati riguardanti le prestazioni, che hanno letteralmente lasciato tutti di sasso.

Qualcomm Snapdragon

Le performance di questo quad core infatti sono superiori a quelle di qualsiasi altra soluzione attualmente presente sul mercato e del resto non c'è troppo da stupirsi se già il dual core MSM8960 presentato qualche tempo fa superava in alcuni contesti i quad core attuali. Nei benchmark infatti l'ultima soluzione dell'azienda di San Diego si è misurata con i SoC Nvidia Tegra 3 e col Samsung Exynos 4412, anch'essi quad core anche se, ad onor del vero, è indispensabile ricordare che queste due ultime soluzioni sono basate su core ARM Cortex A9 e su GPU ARM Mali 400 (Samsung Exynos) e Nvidia GeForce ULP, mentre il SoC Qualcomm usa i nuovi processori ARM Cortex A15 e la GPU Adreno 320, con un'architettura molto più recente. in ogni caso i risultati restano comunque sbalorditivi.

Nel test Quadrant ad esempio l'APQ8064 ha quasi raggiunto quota 8000 quando invece la maggior parte degli altri Soc riesce di poco a superare i 5000 punti. stessa situazione con AnTuTu: la soluzione Qualcomm tocca quasi quota 14000 mentre tutti gli altri si fermano attorno ai 10000 punti. Vantaggio meno marcato ma ugualmente consistente anche col test Vellamo, sviluppato dalla stessa Qualcomm, dove lo SnapDragon S4 Pro fa segnare uno score di 2527 punti, mentre l'Exynos 4412 si ferma a 2008 e il migliore dei vari Nvidia Tegra 3 testati a 1614 punti.

Infine, per quanto riguarda più propriamente le prestazioni della GPU, nello scenario Egypt a 720p del benchmark GLB 2.1 l'Adreno 320 ha raggiunto i 131 frame al secondo, seguito dai 101 dell'ARM Mali 400 e dai circa 65 della GPU Nvidia. Le prestazioni assicurate dal nuovo Soc Qualcomm sono quindi indubbiamente straordinarie e annichiliscono qualsiasi soluzione attualmente presente sul mercato, tuttavia permangono i dubbi per l'immediato futuro, quando anche gli altri competitor adotteranno a loro volta i core ARM Cortex A15 e GPU con supporto addirittura alle DirectX 11, mentre Adreno 320 è limitato alle DirectX 9 e Qualcomm non presenterà altre soluzioni fino al 2013.

Via: Engadget - Anandtech

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy