Home News Samsung Exynos 4412 quad core ufficiale

Samsung Exynos 4412 quad core ufficiale

Samsung Exynos 4412 quad core ufficialeDurante l'International Solid-State Circuits Conference (ISSCC) Samsung ha mostrato un prototipo del suo prossimo processore quad core Exynos 4412, basato su una nuova versione di ARM Cortex A9 a 32 nm, che dovrebbe essere più veloce del 26 % rispetto al passato, consumando contemporaneamente fino al 50 % in meno.

In occasione del Mobile World Congress di Barcellona, sembra che tutti i maggiori produttori del settore siano stati presi dall'eccitazione e sgomitino per conquistarsi un posto in prima fila sul palcoscenico internazionale. Ne è un esempio Qualcomm che in meno di un mese ha mostrato le prestazioni del proprio sottosistema grafico Adreno 225, quelle straordinarie del processore SnapDragon S4 e ha divulgato le innovative caratteristiche dell'ISP (Image Signal Processor) integrato nel SoC e del modulo 4G Gobi di nuova generazione.

Samsung Exynos 5250

Samsung, invece, durante l'ISSCC ha mostrato in anteprima alcuni esemplari del già preannunciato SoC Exynos 4412, un quad core basato su una nuova versione di ARM Cortex A9, che farà il suo esordio ufficiale proprio durante il Mobile World Congress. Questo System on a Chip costituisce una soluzione di transizione tra i chip attuali e quelli, più innovativi, attesi per il 2013. Exynos 4412 infatti è basato ancora sui core ARM Cortex A9, come gli altri SoC attualmente prodotti dall'azienda coreana, rispetto a questi però presenta due novità: sarà anzitutto un quad core e sarà realizzato con un nuovo processo litografico a 32 nm, contro gli attuali 40 con cui è realizzata la versione base del Cortex A9.

Il raddoppio dei core unito a un aumento della frequenza operativa, reso possibile dal nuovo processo produttivo, dovrebbero quindi garantire a questo SoC prestazioni superiori di circa il 26 % rispetto agli Exynos attuali, al contempo assorbendo meno energia, in una proporzione variabile tra il 35 e il 50 % a seconda degli scenari d'uso, e garantendo così quindi autonomie superiori. Il SoC potrà avere un clock rate variabile da 200 MHz a 1.5 GHz e sarà accoppiato a un sottosistema grafico ARM Mali 400 quad core.

Samsung Exynos 4412 dovrebbe quindi competere direttamente contro l'attuale Nvidia Tegra 3, ma per la fine dell'anno o gli inizi del 2013, in risposta ai più performanti Qualcomm SnapDragon S4 e Texas Instruments OMAP 5, il colosso coreano dovrebbe far esordire il nuovo Exynos 5250, un quad core con processore ARM Cortex A15, che dovrebbe essere in grado di reggere il confronto.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy