La batteria dura 30 giorni in standby, mediamente 10 giorni con un uso normale e fino a 7 giorni se si monitora l’attività sportiva durante la settimana per almeno 2/3 giorni. Per utilizzo normale, intendiamo un uso moderato dell'orologio con rilevamento del battito attivato, notifiche, allenamento 2/3 volte a settimana, giroscopio per l’attivazione tramite rotazione del polso e luminosità al massimo. Probabilmente disabilitando o modificando alcune funzioni, potrete ottenere risultati migliori nell'autonomia, ma a nostro parere è già un ottimo risultato così, anche considerando la scelta di un display TFT (e non un OLED più efficiente).

Si ricarica da 0 al 100% in circa 1 ora e 30 minuti tramite il cavetto USB con connettore proprietario presente in confezione. Il  sistema di ricarica è comodo anche se ogni tanto il cavo si potrebbe staccare, se mosso o non agganciato bene, ma nulla di importante da segnalare.

 VeryFit Pro VeryFitPro VeryFit Pro

VeryFit Pro

Il comparto notifiche è sufficientemente completo. Non sono presenti speaker e microfono per rispondere/avviare una telefonata direttamente dal polso, ma in compenso è possibile accettare o rifiutare la chiamata stessa. Un discorso simile vale anche per le notifiche che si possono leggere e cancellare, ma con cui non si può interagire.

VeryFit Pro è l'app dedicata, disponibile per Android 4.4 (o superiori) e iOS 8 (o superiori). Non ha presentato problemi e anomalie nella connessione e ci ha conquistato per l'estetica pulita ma completa. Le schermate visibili nell'applicazioni sono identiche a quelle che abbiamo già analizzato per UMIDIGI A3X:

HOME
In questa schermata abbiamo tre sottosezioni: la prima è dedicata al monitoraggio dell’attività fisica con passi registrati, obiettivo di passi giornalieri, media, calorie bruciate, distanza percorsa in giornata e durata dell’attività sportiva del giorno corrente, la seconda categoria riguarda il monitoraggio del sonno con periodo di sonno, durata del sonno profondo, durata del sonno leggero e durata di dormiveglia, mentre la terza è ultima sezione prevede il monitoraggio giornaliero del battito cardiaco a riposo, battito medio e battito massimo registrato in giornata.

DETTAGLI
Anche in questa schermata ci sono tre sottosezioni dedicate ad attività, sonno e battito cardiaco e in ogni pagina è presente calcolo medio di ogni parametro, il massimo ed una visione settimanale, mensile o un periodo personalizzato dall’utente.

DISPOSITIVO
In questa schermata si settano tutte le schermate e le impostazioni di notifica dell’orologio in modo preciso, inoltre si può scollegare il dispositivo, si può verificare la versione del firmware e aggiornarlo eventualmente. Sono disponibili anche altre informazioni sul prodotto.

UTENTE
Questa schermata presenta invece tutte le informazioni riguardanti l'utente con possibilità di login al proprio profilo VeryFitPro, i vari obiettivi personali e i target che ci si impone. Inoltre è possibile segnalare criticità dell’app, anche se sarà difficile avere una risposta alle proprie richieste. 

UMIDIGI UFit

In conclusione UMIDIGI UFit è uno dei migliori smartwatch attorno ai 45€ ed è ottimo sia per gli sportivi sia per utenti che utilizzano in modo occasionale l'orologio. Ovviamente non è perfetta ma per meno di 50€ ne vale assolutamente la pena e noi sentiamo di consigliamo sia ai più giovani sia agli adulti.

  • Indietro
  • Avanti

Commenti