Recensione Chuwi Aerobook Plus 15.6Chuwi Aerobook Plus (e non più Aerobook Pro) è il primo notebook del brand cinese con schermo 4K Ultra HD (3840 x 2160 pixel) sotto i 500€. Lo abbiamo provato in anteprima per qualche settimana ed abbiamo riassunto in questa recensione le nostre impressioni.


Siamo stati i primi a mettere le mani sul Chuwi Aerobook Plus, un notebook che al momento esiste solo "sulla carta" ma che - visto il successo della campagna su Indiegogo - sarà presto in vendita sul mercato e in consegna a chi ha deciso di preordinarlo in questi ultimi due mesi. I quasi 850 backers (nel momento in cui scriviamo questa recensione) che hanno creduto nel progetto, raccogliendo oltre 310 mila euro e moltiplicando l'obiettivo iniziale del 1313%, riceveranno il notebook entro giugno 2020, qualsiasi sia il modello scelto.

Chuwi infatti propone due configurazioni: AeroBook Plus è ancora prenotabile su Indiegogo al prezzo di 486 euro (con il 20% di sconto early birds) nella versione con Core i5 e 8/256GB e 779 euro (sempre con il 20% di sconto) nella SKU con Core i7 e 16/512GB. Ma se siete interessati a questo notebook e volete risparmiare qualche decina di euro sul prezzo base, potrete usufruire di una promozione esclusiva riservata agli utenti di Notebook Italia: vi costerà solo 468 euro, cliccando direttamente su questo link.

Chuwi Aerobook Plus

Avendo ormai raggiunto (e superato) i 300 mila euro di finanziamento, Chuwi doterà tutti gli Aerobook Plus in consegna di un alimentatore da 65W che ridurrà i tempi di ricarica. Cattive notizie, invece, per l'upgrade del modulo WiFi promesso al traguardo dei 400 mila euro, quindi Chuwi non sostituirà il WiFi 802.11ac (Intel AC 3165) con un WiFi 802.11ac (Intel AC 7265). Ed è un vero peccato, perché avrebbe assicurato una connessione più stabile, una gamma più ampia del segnale WiFi e velocità raddoppiate nella banda a 5GHz.

Annunciato come Chuwi Aerobook Pro e - nel corso della campagna su Indiegogo - rinominato come Chuwi Aerobook Plus, questo notebook ha uno chassis realizzato in alluminio con un processore datato - ma ancora molto potente - ed un ampio display 4K UHD. Anzi, possiamo considerarlo il primo notebook 4K nella sua fascia di prezzo. Sia chiaro: questo computer portatile non è il primo della classe ma, sotto le forme minimali e lo spessore ultrasottile, nasconde prestazioni interessanti che gli permetteranno di farsi notare in qualsiasi contesto di utilizzo.

Chuwi Aerobook Plus

Noi abbiamo testato la SKU base con Core i5 e 8/256GB di memoria di un modello pre-produzione, quindi non perfetto: secondo voi, Chuwi Aerobook Plus ci avrà convinto? Non perdetevi la nostra recensione in anteprima italiana!

  • Indietro
  • Avanti

Commenti