Home News PCI Express 3.0 cablata sfida Thunderbolt

PCI Express 3.0 cablata sfida Thunderbolt

PCI Express 3.0 cablata sfida ThunderboltIl gruppo PCI-SIG ha annunciato il prossimo lancio di una versione cablata di PCI Express, per far concorrenza al nuovo standard Thunderbolt promosso da Intel ed Apple.

Thunderbolt è il nome di una tecnologia sviluppata da Intel (precedentemente nota con il nome in codice Light Peak), in collaborazione con Apple, allo scopo di collegare una vasta gamma di dispositivi multimediali quali fotocamere digitali, schermi, riproduttori audio/video e unità di memorizzazione. Dopo una timida partenza, Thunderbolt sembra essere lo standard del futuro, destinato a sostituire con il tempo l'attuale USB 3.0, offrendo all'utente un unico cavo/interfaccia per più dispositivi diversi.

PCI-SIG

Con la larga diffusione di Thunderbolt, il team di PCI-SIG ha deciso di realizzare una nuova versione del suo standard PCI Express, questa volta cablato (con cavo). La futura interfaccia sarà basata su PCI Express 3.0 che supporta 1Gb/s per cavo, cioè 4Gb/s massimo raccogliendo 4 cavi su una interfaccia. Per quanto riguarda l'alimentazione, la porta dedicata potrà raggiungere (fino a) 20W per alimentare molte unità periferiche, rispetto ai 5W delle USB 3.0 e 10W di Thunderbolt.

L'interfaccia esterna di PCI Express 3.0, che si presenta sotto forma di un connettore compatto, sarà integrata su computer portatili, PC desktop, ma soprattutto ultraportatili e tablet. Tuttavia, lo standard è ancora in fase di sviluppo e saranno necessari almeno altri 9-18 mesi prima di poter utilizzare una versione definitiva. PCI-SIG spera di poter installare il nuovo standard sui futuri prodotti entro giugno 2013. Tale tempo di attesa lascerà spazio alla concorrenza di migliore ed evolversi, ma anche di diffondersi sempre più. Ricordiamo che Thunderbolt è già presente sui MacBook Pro di Apple e dovrebbe essere integrato nei futuri MacBook Air.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy