Home News Nuovi MacBook Air con Thunderbolt e Sandy Bridge a giugno

Nuovi MacBook Air con Thunderbolt e Sandy Bridge a giugno

Nuovi MacBook Air con Thunderbolt e Sandy Bridge a giugnoSecondo alcune anticipazioni pubblicate in Rete, Apple avrebbe programmato tra giugno e luglio l’introduzione di nuovi MacBook Air. Scopriamo quali sono le novità.

Ci risiamo. Apple sta programmando il refresh dei suoi popolari Macbook Air. La notizia gira in Rete da diversi mesi, facendo crescere l'interesse degli appassionati Apple, ma secondo le ultime indiscrezioni l'aggiornamento dovrebbe essere imminente. Anche se non ci sono conferme ufficiali o prove sul campo, l’ipotizzato lancio ufficiale dei nuovi MacBook Air è fissato tra un mese, per il prossimo giugno. A diffondere l’anticipazione sono intervenuti alcuni importanti produttori taiwanesi a cui Apple avrebbe affidato ordinativi per i componenti.

Apple Macbook Air

Secondo alcune stime, il picco delle consegne è previsto proprio a ridosso della data di lancio ufficiale che, lo ripetiamo, non è ancora stata annunciata. Nonostante ciò è possibile scoprire o ipotizzare qualche dettaglio sulla dotazione tecnica dei nuovi notebook ultrasottili, in corso d’opera. Uno dei punti fermi è, quasi senza ombra di dubbio, l’impiego degli ormai "rodati" processori Intel Sandy Bridge di ultima generazione che porteranno una ventata d’aria fresca ai sistemi Apple. Questa scelta è da interpretare come ricerca di prestazioni, multimedialità ed autonomia.

Un altro dettaglio importante riguarda il connettore Thunderbolt. Nonostante nelle settimane scorse Hewlett Packard abbia avanzato forti dubbi riguardo questa soluzione, Apple ci crede fermamente. Thunderbolt consiste in una  tecnologia di input/output che supporta monitor ad alta definizione e dispositivi dati ad alte prestazioni tramite un’unica porta. Nella sostanza Thunderbolt si basa sulle tecnologie fondamentali PCI Express e DisplayPort per ottenere questi risultati.

Secondo alcuni dati, la tecnologia Thunderbolt I/O consente di trasferire dati ad altissima velocità sfruttando  due canali su un unico connettore e 10Gbps in entrambe le direzioni. Come spesso accade, Apple potrebbe aver deciso di sfruttare il palco del WWCD, previsto quest’anno dal 6 al 10 giugno, per l’annuncio ufficiale della nuova linea di MacBook Air. La terza generazione di portatili ultrasottili del colosso di Cupertino non dovrebbe presentare importanti novità circa i form factor che dovrebbero rimanere pari a 11 e 13 pollici salvo cambiamenti dell’ultima ora. Si tratta, dunque, di attendere ancora qualche settimana per scoprire le reali intenzioni del produttore, intenzioni che non dovrebbero essere troppo diverse da quelle appena riportate.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy