ImageUn interessante articolo comparativo tra gli aggiornamenti più discussi del momento, il Service Pack 3 di Windows Xp e il Service Pack 1 diWindows Vista. Guardate i risultati dei test!

Mentre si continua a discutere ancora sul falso rilascio del Service Pack 3 di Windows XP, ritirato dal download a poche ore dal suo lancio per problemi di incompatibilità, iniziano a fiorire per il Web le prime prove prestazionali e comparative degli aggiornamenti più popolari del momento, Windows XP SP3 e Windows Vista SP1, anch'esso seguito da accese polemiche. Per conoscere nel dettaglio i miglioramenti portati dal pacchetto di aggiornamento SP1 per Windows Vista, vi consigliamo di leggere il nostro articolo comparativo su Vista, prima e dopo l'installazione del SP1.

Image

Quello che vi proponiamo oggi invece, è un test trasversale tra il SP3 di Windows XP e il SP1 di Windows Vista. Adrian Kingsley-Hughes, di ZDnet, ha così effettuato alcuni test che mirano a comparare le prestazioni delle ultime versioni di Windows XP e Vista rispetto ai loro predecessori. La prova è stata condotta con PassMark e mostra come i migliori risultati siano stati registrati da Windows Vista 64-bit RTM seguito dalla versione con SP1 integrato. Si noterà inoltre come Windows XP SP3 si colloca davanti alla release SP2, ma soprattutto davanti a Windows Vista 32-bit SP1.

Image

Per quanto riguarda i test dei giochi, si sottolinea come il passaggio dalla versione Windows XP SP2 alla SP3 o da Windows Vista al SP1, non determina una drastica caduta in FPS (Frames Per Second), così come si possono registrare solo piccole differenze tra le due release. I gamers dunque, possono aggiornare senza preoccupazioni il proprio sistema operativo, senza rischiare di vedere le prestazioni videoludiche ridursi in modo significativo.

Commenti