Home News Intel Cedar Trail: processori per netbook nel 2011

Intel Cedar Trail: processori per netbook nel 2011

Intel Cedar Trail: processori per netbook nel 2011Cominciano a circolare in rete indiscrezioni e ipotesi circa la nuova generazione di processori per sistemi mobili, nome in codice Cedar Trail, che seguirà la futura gamma Pineview prevista per il 2010.

Sebbene non abbiano ancora fatto comparsa ufficiale sul mercato i processori della gamma Pineview (successori di Intel Atom Diamondville), parte integrante della piattaforma Pine Trail prevista da Intel per il 2010, sono cominciate a circolare in rete alcune informazioni, per altro poco dettagliate, riguardo la futura piattaforma prevista per il 2011, nome in codice Cedar Trail.

Intel Pine Trail

A quanto pare, la futura generazione di processori, parte integrante della nuova piattaforma, dovrebbe essere costruita sfruttando un processo produttivo a 32 nanometri anche se circolano ipotesi su un processo a 22 nanometri, in grado di ridurre ulteriormente i consumi ed ottimizzare i costi di produzione.

Si ricorda, invece, che la piattaforma Pine Trail sarà caratterizzata da processori Pineview che integreranno non solo il core elaborativo vero e proprio, ma anche il sottosistema grafico GMA 500 a 200 MHz (purtroppo ancora non in grado di gestire direttamente flussi video in alta risoluzione) e il controller di memoria RAM DDR2 a 667 MHz single channel fino a 2 GB, il tutto in un unico chip con processo produttivo a 45 nanometri.

Il southbridge è NM10 Express (nome in codice Tiger Point). L’unione del processore con NM10 aumenterà la scala di integrazione dei componenti riducendo lo spazio complessivo occupato di circa il 64%, passando dagli attuali 2174 mm quadri a 773 mm quadri. Uno dei primi esponenti della serie PineView sarà Intel Atom N450, per piattaforme mobili, con frequenza di funzionamento di 1,66 GHz e una cache di secondo livello di 512 KB.