Home News Intel Atom danneggia il settore IPC?

Intel Atom danneggia il settore IPC?

Intel Atom netbookLa convenienza della piattaforma standard Intel Atom, il cui prezzo è calato a 59 dollari di recente, potrebbe avere un impatto negativo sui profitti dei produttori IPC (Industrial PC).

La piattaforma Intel Atom standard ha subito recentemente un calo di costo, che ha portato all'abbattimento della soglia dei 100 dollari. Le speculazioni degli analisti del settore non si sono fatte attendere: con l'arrivo di una piattaforma economica come quella Centrino Atom infatti, potrebbe verificarsi un indebolimento del segmento IPC (Industrial PC), con relativo impatto sui profitti delle maggiore aziende produttrici. Tuttavia, secondo fonti industriali, un influsso negativo di Intel Atom, porterebbe sicuramente dei cambiamente marginali.

Intel Atom

Il punto di forza dei produttori IPC è la grande libertà di personalizzazione dei propri prodotti, che molto spesso non è compatibile con quanto offerto da Atom. Non vi sarebbe quindi la possibilità per questa piattaforma di intaccare un business nel quale il valore aggiunto dei servizi, è indispensabile.

L'adozione della piattaforma low-cost da parte dei produttori IPC, sarebbe compatibile con le offerte del mercato SI (System Integrator) e International Trader, orientate maggiormente all'economia.

 

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy