Home News HP Voodoo Envy 133 sfida Apple Macbook Air

HP Voodoo Envy 133 sfida Apple Macbook Air

Voodoo Envy 133HP decide di rinnovare anche la sezione Voodoo, specializzata nella produzione di gamestation high-end. Nasce Voodoo Envy 133, l'ultraportatile da 13.3 pollici che farà concorrenza al Macbook Air di Apple e al Lenovo ThinkPad X300.

Dopo il refresh delle famiglie di notebook HP , l'azienda dà uno scossore anche a Voodoo PC, acquisita da Hewlett-Packard nel 2006, con una rivoluzione radicale del design dei suoi prodotti desktop e mobile, tra cui spicca in queste ore l'ultraportatile Voodoo Envy 133. Caratterizzato da uno stile innovativo ed originale, il gaming notebook è costruito interamente in fibra di carbonio, capace dunque di regale resistenza e leggerezza ad un computer portatile, spesso utilizzato per lunghi viaggi e trasferimenti.

Voodoo Envy 133 

Il design sfida senza dubbio la progettazione del Macbook Air o del ThinkPad X300 , gli ultraportatili più leggeri e sottili, attualmente sul mercato. Per ora abbiamo ancora poche informazioni sulla sua configurazione hardware, ma dalle prime indiscrezioni emerse esso dovrebbe equipaggiare un processore Intel SP7700 a 1.8GHz, uno schermo LCD da 13.3 pollici con tecnologia a LED-backlit e risoluzione WXGA  (1280×800), gestito dal chip grafico integrato Intel. Il comparto di storage potrà essere rappresentato, a seconda dei modelli scelti, da un hard disk classico a piattelli magnetici o da un disco SSD, mentre su tutte le versioni è presente un'intefaccia HDMI, per godersi film, immagini e video in alta definizione su schermi LCD esterni. Anch'esso probabilmente sarà dotato di trackpad multi-touch, porte USB per facilitare il collegamento di perfieriche esterne e un'interfaccia e-SATA.

Voodoo Envy 133 

La connettività invece è garantita da una una scheda di rete Ethernet e da supporto per reti wireless 802.11b/g/n. Presenti inoltre, tastiera retroilluminata, webcam integrata e sistema di tasti multimediali a sfioramento. I nuovi Voodoo Envy 133 saranno disponibili in più colorazioni e come sempre con straordinarie decorazioni tribali.

HP così vuole andare incontro alle esigenze di quegli utenti in cerca di un computer ultraportatile elegante e leggero. Voodoo Envy 133 pesa meno di 1.6Kg e ha un'autonomia dichiarata di circa 4 ore di lavoro continuato, con una batteria estraibile. Per quanto riguarda i costi, i nuovi modelli saranno disponibili a partire dal 2009 ad un prezzo di 1400 euro, per una configurazione base. Per il momento non abbiamo ulteriori dettagli ma vi terremo aggiornati qualora ci fosse novità.

 

Commenti (1) 

RSS dei commenti
bhè .. direi "oggettivamente" interessanti e competitivi con la fascia di riferimento dei modelli Apple e Lenovo, brava HP.
Mi piacciono.. appaiono di ottimo design e caratteristiche.. peccato solo che li vedremo l'anno prossimo smilies/sad.gif .. e da qui ad un anno ne succedono di cose!  
0

alfonso60

giugno 10, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy