Home News Asus Eee Pad Transformer Prime TF201 in Italia

Asus Eee Pad Transformer Prime TF201 in Italia

Asus Eee Pad Transformer TF201 Prime: presentazione italianaAsus Italia ha presentato anche nel nostro Paese il suo primo tablet Tegra 3, Asus Eee Pad Transformer Prime (TF201). Per voi video, foto e demo dall'evento milanese.

Nella giornata di oggi, Asus Italia ha organizzato un evento dedicato alla presentazione di Eee Pad Transformer Prime nel nostro Paese, un tablet di cui ormai si parla da mesi ma che noi utenti italiani potremo acquistare a 599 euro solo a partire da domani 25 gennaio (può essere acquistato online su Redcoon, Monclick e su Amazon Italia), nei 200 Asus Point distribuiti su tutto il territorio e dal 10 febbraio in tutte le catene di elettronica. In Italia sarà solo disponibile la versione WiFi-only da 32GB con tastiera dock. Come già anticipato in precedenza, ribadiamo anche in questa occasione che il modem 3G non sarà disponibile su Eee Pad Transformer Prime ma solo sulla versione HD, ribattezzata Asus Eee Pad Transformer TF700 che sarà lanciata entro l'estate.

Alessandro Salsi di Asus Italia

Asus Eee Pad Transformer Prime TF201

Dalla conferenza stampa di lancio del Transformer Prime sono emerse anche alcune interessanti indicazioni circa le prossime novità in ambito tablet per la Casa taiwanese: Asus rilascerà Padfone (la presentazione ufficiale è fissata per febbraio a MWC 2012 di Barcellona) provvisto di connettività 3G, ed aggiornerà Asus Eee Pad Transformer Prime TF101 (1a generazione) ad Android 4.0 ICS entro tre settimane. Dopo aver aver fatto queste premesse, possiamo quindi dedicarci al tablet trasformista di seconda generazione di Asus, protagonista assoluto dell'evento milanese.

Asus Eee Pad Transformer Prime TF201 cover

Asus Eee Pad Transformer Prime TF201 spessore

La conferenza si è aperta con i dati di mercato dei tablet, un settore in forte crescita, che è riuscito nell'arco di pochi mesi ad oscurare il segmento dei netbook. Asus Eee Pad Transformer Prime (TF201) è il primo tablet Nvidia Tegra 3 in Italia, ma soprattutto è uno dei tablet più interessanti e curati nel design e nell'aspetto tecnico. Asus, Nvidia e Google hanno lavorato duramente per mettere a punto un dispositivo prestante, funzionale, veloce, ottimizzato nel software e nel processore, candidandolo al ruolo di tablet dell'anno.

Asus Eee Pad Transformer Prime TF201 porte

Android 4.0 Ice Cream Sandwich, altra attesissima novità, è in grado di rendere il tablet Asus più flessibile e maturo, anche rispetto al suo predecessore (TF101), da cui si differenzia fortemente per l'estetica e la dotazione tecnica. Incredibilmente sottile, con un profilo di appena 8.3 mm, l’Eee Pad Trasformer Prime è anche estremamente leggero, con un peso record di soli 586 grammi, espressione di una sintesi perfetta di armonia, bellezza, potenza e versatilità, grazie anche all’esclusiva tastiera docking. La cover grigio ametista in alluminio spazzolato con finitura concentrica rappresenta una raffinata scelta stilistica che, oltre ad assicurare una presa sicura e confortevole, garantisce resistenza e fascino che sottolineano una indiscutibile espressione di stile.

Asus Eee Pad Transformer Prime TF201 con MyDesktop

Abbiamo imparato a conoscere Eee Pad Transformer Prime in questi ultimi mesi e, chi cercasse un approfondimento, può leggere un nostro precedente articolo che ne illustra le caratteristiche tecniche e le funzionalità principali. Qui cercheremo di ricordare per sommi capi la scheda tecnica del dispositivo, sofferemandoci però su alcuni aspetti poco conosciuti ed illustrati con interessanti demo nell'evento di Asus Italia. Il tablet Asus ha Tegra 3, Android 4 ICS, display Super IPS+ da 10.1 pollici Gorilla Glass, fotocamera frontale da 1.2MP e posteriore da 8MP con auto-focus e flash LED, audio SonicMaster, jack audio combo da 3,5 mm e una uscita micro HDMI e tastiera dock.

Asus Eee Pad Transformer Prime TF201 con SuperNote

Questa non solo mette a disposizione dell’utente un touchpad di tipo multitouch ed una tastiera completa con tasti funzione dedicati, estremamente pratica e confortevole per assicurare massimo comfort nella digitazione replicando l’esperienza d’uso di un tradizionale notebook, ma offre anche le funzioni di una vera e propria docking station, garantendo illimitate possibilità di archiviazione ed espansione anche mediante periferiche ed accessori USB. Attraverso la mobile docking, inoltre, è possibile anche incrementare in modo sensibile l’autonomia complessiva del Prime, innalzandola dalle già eccellenti 12 ore garantite dal solo pad fino a raggiungere le 18 ore consecutive di utilizzo prima di dover ricorrere al collegamento alla rete elettrica: un vero primato nella sua categoria (che però non sembra confermato dai primi test e recensioni pubblicati in Rete).

Asus Eee Pad Transformer Prime TF201 gaming

La dotazione software si arricchisce di due preziose utility: App Locker, che consente di proteggere le applicazioni desiderate con un’apposita password a tutela della propria privacy o come parental control per condividere il dispositivo con i propri figli, impedendo selettivamente l’accesso alle applicazioni già installate; App Backup, che consente anche ai neofiti di Android di effettuare in maniera semplice ed intuitiva il backup delle applicazioni installate o dei propri dati sulla memoria interna, su una scheda SD o online. A queste si aggiunge SuperNote, l’applicazione sviluppata da ASUS che reinventa il modo con cui prendere appunti di ogni sorta, in maniera semplice ed immediata, integrando video, testi e foto con grafica o anche annotazioni vocali e disegnate direttamente sullo schermo. La suite Polaris Office consente invece di essere sempre produttivi grazie alla possibilità di leggere e modificare documenti nei formati Word, Excel e PowerPoint, traendo così pieno vantaggio dalla integrazione della tastiera.

Asus Eee Pad Transformer Prime TF201 tastiera dock

Ad arricchire ulteriormente l’esperienza d’uso del nuovo Trasformer Prime le applicazioni di cloud computing raccolte nella sezione MyCloud: dalla piattaforma @vibe per accedere ai principali contenuti multimediali a MyDesktop (aka Splashtop HD), una efficace ed avanzata applicazione per il controllo remoto di PC o Mac che consente di accedere e gestire programmi e contenuti residenti su computer remoti, fino a MyNet, con la quale poter fare streaming wireless bidirezionale dei contenuti multimediali con certificazione DLNA dal pad ai diversi dispositivi in rete presenti in casa, ad esempio godendosi i propri video su un TV grande schermo o ascoltare la propria musica preferita mediante un lettore multimediale o l’impianto stereo di casa.

Le demo su Asus Eee Pad Transformer Prime mettevano in luce due aspetti chiave: la gestione del Cloud e il gaming su TV 3D. Nella prima dimostrazione, abbiamo apprezzato le potenzialità di MyCloud, e di MyDesktop (Splashtop HD) in particolare, collegando il tablet ad un PC fisso. L'applicazione consente di condividere file e cartelle, ma anche di governare il desktop remoto e addirittura giocare o compiere altri task sul desktop riversando l'output sul tablet se la connessione di rete lo consente. La seconda dimostrazione riproduceva Shadowgun sul tablet collegato via HDMI ad un monitor 3D, e visibile agli spettatori attraverso dei comuni occhiali polarizzati.

Aggiornamento 02/02/2012: Asus comunica che entro il 2 febbraio è stata consegnata la prima ondata di Asus Transformer Prime, quindi chi l'ha ordinato prima di tale data dovrebbe averlo ricevuto già o dovrebbe essere in procinto di riceverlo a breve. La distribuzione degli Eee Pad Transformer TF201 continuerà su base settimanale, con quantitativi che aumenteranno progressivamente nel tempo fino a soddisfare completamente la domanda. Asus annuncia, inoltre, che il Transformer TF201 Prime sarà disponibile presso i negozi della grande distribuzione a partire dalla fine del mese di febbraio.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy