Home News Acer interessata a Toshiba?

Acer interessata a Toshiba?

Acer interessata a Toshiba?Le indiscrezioni relative al settore dei computer portatili sono sempre all'ordine del giorno. Dopo Asus, Acer ha comunicato di essere interessata ad una nuova acquisizione.

Per conquistare la seconda posizione sul podio dei più importanti produttori di notebook al mondo, Acer ha puntato in particolare sulla crescita esterna mettendo le mani su Gateway , Packard Bell ed eMachines . La taiwanese Acer non intende ovviamente fermare la sua ascesa, in quanto il suo presidente JT Wang ha recentemente rivelato che la sua società studia attualmente la possibilità di procedere ad una nuova acquisizione per rafforzare il suo ramo PC.

Toshiba Satellite T130

Acer sembra interessata ad un'azienda giapponese, ma Wang non ha citato al nome in particolare. Una quindicina di giorni fa, vi avevamo comunicato che Asus avrebbe potuto acquistare la divisione dei PC portatili di Toshiba ed alcuni esperti del settore ritengono che la stessa società giapponese sia nelle mire di Acer. Le acquisizioni di eMachines, Gateway e Packard Bell hanno permesso ad Acer di crescere economicamente e rafforzare le sue quote di mercato nel settore.

Il nuovo acquisto di Toshiba sarà finalizzato ad ottenere vantaggi tecnologici e di marketing. Secondo le ultime cifre IDC in materia, Acer non è piazzato molto bene sul mercato giappnese, preceduto infatti da NEC, Fujitsu, Toshiba, Dell e Sony. I primi tre hanno smaltito circa 350.000 computer ciascuno nel terzo trimestre contro 128.000 unità per Acer, che punta in particolare sulla sua gamma di notebook Thin&Light per guadagnare quote di mercato.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy