Home Recensioni Recensione ultrabook HP Envy 6

Recensione ultrabook HP Envy 6

Test dell'ultrabook HP Envy 6HP Envy 6 è un computer portatile da primato: è uno dei primi ultrabook sul mercato nel formato 15,6 pollici e l'unico dotato di scheda video dedicata AMD. Un prodotto mainstream che sa unire qualità costruttiva e portabilità a una dotazione più completa e flessibile e a un prezzo più contenuto.

Il protagonista di questa recensione, HP Envy 6, ha inaugurato la categoria degli ultrabook mainstream da 15 pollici in Italia, con un prezzo assai aggressivo e un allestimento comunque competitivo e performante. Quando Intel ha lanciato gli ultrabook si proponeva di reinventare il portatile così come lo conosciamo, in modo da affrontare le nuove sfide poste dalla sempre crescente popolarità dei dispositivi ultramobile nel settore consumer ma anche in quello professionale. I clienti chiedono device che siano facili da trasportare e con una grande autonomia ma che al tempo stesso offrano una capacità di calcolo sufficiente non solo per il tempo libero ma anche per gli impegni lavorativi, in modo da essere sempre produttivi anche on-the-go.

I primi modelli di ultrabook però erano soluzioni premium, con design e materiali esclusivi ma anche con un prezzo superiore alla soglia psicologica dei 1000 euro che ne circoscriveva la diffusione all'interno di una ristretta nicchia di mercato. Per raggiungere, o almeno cercare di avvicinare l'ambizioso obiettivo di Intel di trasformare in ultrabook il 40% di tutti i computer portatili venduti era necessaria una svolta che avvicinasse il grande pubblico alla nuova categoria di prodotti.

HP Envy 6 è stato il primo ultrabook da 15 pollici in vendita in Italia

Questa svolta è rappresentata dagli ultrabook mainstream, fra i quali il nostro HP Envy 6 occupa come dicevamo un posto di spicco, perché nasce da un'analisi attenta delle richieste del mercato, soprattutto di quello europeo, dove dominano incontrastati i notebook da 15.6 pollici, dalle spiccate doti multimediali e dal costo inferiore ai 1000 euro.

Riuscire a proporre un device in grado di coniugare da un lato qualità costruttiva, materiali pregiati, misure contenute e prestazioni e dall'altro buone capacità multimediali – su tutte la presenza di una scheda video dedicata – e prezzi più accessibili, costituisce quindi una sfida tutt'altro che semplice e tuttavia si tratta di un risultato cruciale da conseguire per il successo degli ultrabook.

Il fondo dell'Envy 6 è di una vivace tinta rossa

HP Envy 6 supera in modo brillante questo ostacolo perché ha un prezzo ragionevole rispetto a quanto offre (899 euro è il costo di listino ma lo si può già reperire facilmente online a uno street price compreso tra gli 827 e gli 854 euro e con offerte promozionali che scendono addirittura a 699 euro), è uno dei primi ultrabook con diagonale di 15.6 pollici in luogo di quelle da 11 o 13 pollici a cui ci hanno abituato i modelli di prima generazione ed offre una dotazione multimediale senza compromessi, soprattutto grazie all'ottimo sistema audio ancora una volta firmato da Beats Audio e alla presenza di una scheda grafica dedicata AMD Radeon HD.

Profilo sinistro dell'ultrabook HP

Update: I lettori ci segnalano che HP Envy 6 è attualmente in vendita promozionale con prezzi di 699 euro e 799 euro in note catene dell'elettronica di consumo. Trovate maggiori informazioni al riguardo nei commenti a questa recensione.


Commenti (93) 

RSS dei commenti
In ottica windows 8 me lo consigliate oppure sarebbe più adatto orientarsi su di un ultrabook touch screen?  
Gaelotto

Gaelotto

novembre 17, 2012

ciao, le tecnologie di processore e in generale i componenti hw non sono cambiati in concomitanza con l'arrivo di Windows 8, quindi significa che un ultrabook come l'Envy 6 che ha componenti di ultima generazione è perfetto con Windows 8 (peraltro credo che le unità vendute ora abbiano già W8 preinstallato)

Il nodo della questione è solo uno: schermo touch o meno? E questo devi deciderlo tu smilies/smiley.gif Il touchscreen sui laptop come questo, cioè in mancanza della possibilità di convertirsi in tablet, ha un'utilità limitata all'interazione con l'interfaccia utente. A meno che non prendi un ultrabook tablet convertibile, quindi, i vantaggi del touchscreen sono limitati al fatto di poter sfruttare l'interfaccia ex-Metro, ora chiamata Start screen. Valuta tu se questo vantaggio vale la spesa e l'attesa o meno  
Staff

Staff

novembre 17, 2012

Grazie per i chiarimenti!!! Ci penserò un po' su anche se penso di prendere l'envy 6 per sostituire l'obsoleto asus che ho a casa e poi magari affiancargli un tablet! Complimenti per la recensione smilies/wink.gif  
Gaelotto

Gaelotto

novembre 17, 2012

grazie mille, se hai altre domande siamo a disposizione  
Staff

Staff

novembre 17, 2012

In realtà un'altra domandina ce l'avrei.
Ieri ho comprato l'envy 6 a 699euro da mediamondo in offerta, ma ovviamente aveva windows 7. Non essendo una cima in informatica, posso installare windows 8 senza incorrere in problema di compatibilità o rischio di fare qualche casino (avendo letto in rete di driver non compatibili per i notebook hp).
Grazie ancora per la disponibilità.  
Gaelotto

Gaelotto

novembre 18, 2012

A 699 euro hai fatto un vero affare.. che MW era?
per sicurezza puoi verificare sulla pagina dedicata all'upgrade a Windows 8 direttamente sul sito HP
http://www8.hp.com/us/en/ad/windows-8/upgrade.html  
Staff

Staff

novembre 18, 2012

MW Ancona zona baraccola. è stata una sorpresa anche per me...c'era anche lo spectre xt 13 a 799euro!
Ok grazie controllo e poi casomai procedo!!!Buona Domenica!
 
Gaelotto

Gaelotto

novembre 18, 2012

solo un dubbio: era un unico pezzo oppure avevano più pezzi? qualche volta vendono a prezzo scontato gli esemplari da esposizione. voglio capire se è un caso isolato o se è un'offerta di cui possono usufruire anche altri  
Staff

Staff

novembre 18, 2012

Allora per l'envy 6 c'era quello da esposizione (che non avrei preso) e un altro che ho preso io ancora nella scatola. Ma dalle giacenze non ne risultavano più. Invece dello spectre ieri c'erano ancora 4 pezzi se non sbaglio smilies/smiley.gif  
Gaelotto

Gaelotto

novembre 18, 2012

Ciao Alessandro, ti disturbo ancora perchè proprio non so con chi confrontarmi che abbia provato questo ultrabook.
Volevo chiedere con la ventola come si comporta (comportava) se te lo ricordi. Grazie mille e buon lavoro!  
Gaelotto

Gaelotto

novembre 23, 2012

Ciao Gaelotto, ti rispondo io anche per Alessandro.
la ventola non interviene spesso, come abbiamo chiarito nella recensione e quando interviene è molto silenziosa
se ti sembra che la ventola si attivi troppo frequentemente disattiva il Coolsense  
Staff

Staff

novembre 24, 2012

smilies/wink.gif proverò! In effetti anche se non dà particolare fastidio, interviene abbastanza spesso (ma per poco tempo). Grazie ancora. Buona Domenica. Corro a vedere l' unboxing del Dell 12 smilies/grin.gif  
Gaelotto

Gaelotto

novembre 25, 2012

Ottima recensione, ho notato in un altro video che attivano e disattivano la tastiera retroilluminata, volevo sapere se era presente anche su questo modello  
grpi18

grpi18

dicembre 03, 2012

Mi permetto di risponderti io in quanto possessore. La tastiera non è retroilluminata; Quella che hai visto nei video sarà di qualche altro paese.  
Gaelotto

Gaelotto

dicembre 03, 2012

sì il modello italiano NON ha la tastiera retroilluminata che invece è un'opzione in USA  
Staff

Staff

dicembre 03, 2012

Insomma siamo alle solite, in italia è sempre cosi anche col pavillon dv6 serie 7, ultrabook retroilluminati che non costino un occhio della testa? Grazie per le risposte smilies/smiley.gif P.S. so che non è indispensabile ma dopo l'ultimo portatile mi sono ripromesso di prenderlo retroilluminato smilies/cheesy.gif  
grpi18

grpi18

dicembre 04, 2012

Sono un programmatore professionista, e la tastiera è un elemento fondamentale per me: scrivo alla velocità della luce, e negli anni ho amato alla follia solo due tastiere: una vecchissima IBM a microswitch e la mia attuale tastiera Apple wireless di ultima generazione.

Sono interessato all'acquisto dell'Envy 6, anche solo per abbandonare la triste sfilza di Acer che da anni non riesco a togliermi di dosso (pare che le aziende conoscano solo questo marchio)...

Com'è la tastiera di questo Envy 6? Il piano è rigido a dovere, o tende ad infossarsi durante la digitazione (come nell'acer che sto usando adesso, un vero schifo)? Il feedback dei tasti com'è?

Insomma, mi interessa sapere se si tratta di un portatile su cui hanno risparmiato dove possibile (e di solito la tastiera è la prima a subire tagli)...

In attesa di poterlo provare dal vivo, a fine settimana se ci riesco.  
DeepVoid

DeepVoid

gennaio 09, 2013

Ciao DeepVoid, ne abbiamo parlato qui
http://notebookitalia.it/recen...e-touchpad
la tastiera è abbastanza solida con un buon feedback, sicuramente sopra la media per la categoria  
Staff

Staff

gennaio 09, 2013

Tra le specifiche dell'envy si annovera una USB 2.0 autoalimentata e 2 USB 3.0, per queste ultime non è specificato se siano autoalimentate o meno.
Mi piacerebbe sapere prima dell'acquisto se potrò sfruttare a pieno la velocità dell'USB 3.0 utilizzando hard-disk esterni da 2.5 pollici alimentati da usb, o se funzioneranno solo connessi alla USB 2.0 e alla 3.0 ma alimentati da rete.

Grazie  
impossible

impossible

febbraio 05, 2013

Ciao Impossible, sto usando da pochi giorni, con estrema soddisfazione, il mio nuovo ultrabook HP Envy 6 (mod. 1070EL). Ti confermo che le porte USB 3.0 sono alimentate regolarmente, ho in questo momento un disco Lacie Rikiki 500 GB USB 3.0 collegato alla macchina esclusivamente tramite il suo cavetto USB3, perfettamente funzionante. Credo che la differenza rispetto alle porte USB 3.0 (a parte l'ovvia velocità ridotta) sia il fatto che la porta USB 2.0 resta alimentata anche a portatile spento, e questo ti permette di ricaricare eventuali periferiche senza l'obbligo di tenere accesa la macchina.

Superbo portatile, questo Envy 6!!! smilies/grin.gif

A parte il lato estetico (non passa proprio inosservato, sottilissimo come una lama, e bellissimo), ha una qualità costruttiva decisamente elevata, e per me che provengo dalle plasticacce di casa Acer si è trattato di un grosso salto di qualità.

La tastiera è comodissima, con un eccellente feeling e una rigidità del piano senza compromessi (durante la digitazione è solida come il marmo, niente flessioni e niente vibrazioni indesiderate). Per me che scrivo alla velocità della luce è davvero un grosso bonus. Peccato peccato peccato per l'assenza della retroilluminazione, caratteristica che in altri paesi è invece perfettamente disponbile con soli 25 dollari di sovrapprezzo. Perché noi veniamo discriminati a questo modo? Chi mi sa spiegare il motivo di una simile scelta?

Anche durante l'utilizzo prolungato, la macchina non scalda per niente (io non ne faccio un utilizzo ludico, però). La batteria per ora sta mostrando prestazioni decenti, arrivando a circa quattro ore di utilizzo (le nove ore di autonomia millantate dal produttore forse si raggiungono a portatile spento, 'sta cosa mi puzza tanto di pubblicità ingannevole)...

Il display è il vero punto debole di questa macchina, un LCD appena appena decente per uso SOHO, ma sicuramente è uno dei peggiori twisted nematics che mi siano mai capitati davanti agli occhi. E' veramente un'indecenza che nel 2013 circoli ancora hardware così schifoso; capisco la necessità di risparmiare dove possibile per mantenere il prezzo a livelli accettabili, ma qui si esagera. Ripeto: per normali utilizzi SOHO (io ci sviluppo software) la qualità è più o meno accettabile, anche se il formato così panoramico non è certo il massimo per chi lavora sul testo, ma già guardare un video su Youtube risulta un'esperienza del tutto deprimente, bisogna stare fermi immobili perfettamente in asse con il centro del display per evitare l'alterazione di colori e luminosità (davvero tanto consistente) tipica di questa classe di pannelli. Giudizio sintetico: schifezza immonda da pena di morte se puntate ad utilizzare questo portatile per applicazioni multimediali in cui il video giochi una parte centrale della partita.

Audio: certo, chiamare subwoofer quella specie di pispolino nascosto sapientemente nella sottilissima struttura del portatile è una vera spericolata acrobazia, ma bisogna riconoscere che i suoni vengono fuori tutto sommato limpidi, senza gracchiare e senza distorsioni anche a volumi elevati (se si esclude un certo effetto di "inscatolamento" impossibile da eliminare). Di sicuro, firmare addirittura con un marchio un simile sottosistema audio è proprio ridicolo, l'audiofilia qui è lontana milioni di anni-luce. Insomma, l'audio è passabile, se si deve ascoltare il telegiornale in sottofondo.

Grafica accelerata: non ho avuto occasione di metterla alla prova, quindi non mi pronuncio.

Touchpad: personalmente ritengo sia il migliore che mi sia mai capitato di provare, se si escludono quelli dei portatili Apple di più recente generazione. Ottima la risposta al multitouch per lo scorrimento sia orizzontale che verticale, accettabile per l'effetto zoom (non aspettatevi una reattività da iPad, ma tutto sommato è utilizzabile). Ottimo il riconoscimento del palmo della mano durante la digitazione su tastiera.

In conclusione, si tratta di un ottimo prodotto, che si trova ormai in offerta sul web per circa 650 euro IVA compresa. Trasportabilità imbattibile, estetica eccezionale, prestazioni eccellenti, autonomia decente, che volete di più (a parte un display migliore)? Ah, la memoria in dotazione è di "soli" 4 GB su singola So-Dimm, ma è espandibile fino a 16 GB su due banchi (cosa che permette il funzionamento in dual channel). Upgrade caldamente raccomandato, per avere una macchina davvero pompata, e snellissima se lavorate con molte applicazioni aperte contemporaneamente.

Just my 2c. smilies/grin.gif  
DeepVoid

DeepVoid

febbraio 05, 2013

le porte autoalimentate sono segnalate da un fulmine accanto al simbolo della USB
@DeepVoid credo che Impossibile si riferisca alla possibilità di usare la USB per alimentare uno smartphone o una periferica esterna anche a PC spento o in sospensione  
Staff

Staff

febbraio 05, 2013

@DeepVoid circa la batteria abbiamo raggiunto 7 ore e 40 in idle e con lo schermo a luminosità max, 4 ore e mezza mi sembrano poche a meno che non si faccia un uso multimediale spinto, altrimenti dovresti stare minimo intorno alle 5 ore e mezza / 6 ore
che profilo di risparmio energetico usi?  
Staff

Staff

febbraio 05, 2013

Grazie @DeepVoid, hai colto nel segno, non capivo cosa si intendeva per autoalimentata.

Ora devo solo decidermi tra l'envy e l'asus S56CM-XX268H, ma di quest'ultimo non ho trovato recensioni all'altezza di quelle di notebookitalia.  
impossible

impossible

febbraio 05, 2013

@Impossible: stavo pensando all'Asus anch'io, poi sono stato definitivamente conquistato dal design dell'Envy 6, imbattibile smilies/grin.gif

Inoltre anche il fatto di averlo pagato 640 euro ha avuto il suo peso nella decisione finale smilies/wink.gif L'ho preso in Germania, in offerta speciale, ma credo che un prezzo del genere si spunti anche in Italia, soprattutto nelle grandi catene di distribuzione. Consiglio: cercate SEMPRE sul web prima di comprare nei negozi fisici, stamattina euronix aveva l'Envy 6 ancora a ottocentocinquanta euro...  
DeepVoid

DeepVoid

febbraio 05, 2013

Per quanto riguarda la durata della batteria, sto vedendo che ho tutto spinto al massimo, niente risparmio energetico. Questo spiegherebbe la scarsa durata che ho misurato nei giorni scorsi. Domani mi dedico ad un sano smanettamento per rimettere le cose a posto smilies/grin.gif  
DeepVoid

DeepVoid

febbraio 05, 2013

Salve io ho trovato su moonclick questo ENVY ULTRABOOK 6-1103EL
a 599,00 euro , volevo sapere che differenze ci sono per esempio dal modello 1070-el e se quindi me lo consiglereste a questo prezzo considerando che lo usero per lo piu per internet (ma è dotato di wi-fi vero??) e a limite qualche applicazione office, insomma niente di professionale.  
DE SIMONE

DE SIMONE

febbraio 13, 2013

Non vedo grosse differenze a parte l'aggiornamento del sistema operativo a Windows 8
http://www8.hp.com/it/it/produ...id=5349157
Il prezzo di listino è 699 quindi 599 mi sembra buono  
Staff

Staff

febbraio 13, 2013

salve!!
vorrei tanto acquistare questo ultrabook che mi sembra davvero perfetto!
la vostra recensione accurata mi ha convinto ancor di più della mia scelta.
purtroppo non ho idea di dove comprarlo; mi sapete consigliare un negozio (sia online che fisico)?
grazie mille e complimenti per l'accurata descrizione del prodotto smilies/cheesy.gif  
Alessandro.floreale

Alessandro

marzo 03, 2013

Ciao Alessandro,
è stato in offerta varie volte con prezzi fino a 599 euro
in questo momento mi sembra che sia su prezzi più alti.. 520 euro da Pixmania ma in versione inglese, mentre in versione italiana siamo sui 700 euro
prova a vedere nei soliti grandi store di elettronica perché pochi giorni fa l'avevo visto su qualche volantino a 599  
Staff

Staff

marzo 03, 2013

Grazie mille per la rapida risposta smilies/cheesy.gif
Avrei un'altra domanda: che differenze ci sono dalla versione inglese a quella italiana? 520 euro è un prezzo davvero basso ;-)  
Alessandro.floreale

Alessandro

marzo 03, 2013

P.s. aggiornerei il sistema a windows 8 versione italiana smilies/cheesy.gif
Siete gentilissimi smilies/wink.gif  
Alessandro.floreale

Alessandro

marzo 03, 2013

l'unica differenza è la tastiera (forse anche il connettore di alimentazione ma è un problema secondario, lo risolvi con una spesa di pochi euro con un adattatore o con un cavo volante con connettore italiano), Windows 8 a differenza dei windows precedenti è multilanguage, basta scaricare un pacchetto di lingua per avere la lingua preferita  
Staff

Staff

marzo 03, 2013

scusa mi correggo... quello in "versione inglese" in realtà è uno Sleekbook, identico all'Envy 6 ma con processore AMD. Ha una piattaforma hw diversa dal modello Italiano che invece è Intel based. Niente, ti conviene vedere se in qualche negozio delle grandi catene dell'elettronica c'è ancora qualche pezzo in offerta a 599 euro  
Staff

Staff

marzo 03, 2013

Ah, ok! Grazie mille :-) cercherò la versione a 599€! A presto  
Alessandro.floreale

Alessandro

marzo 03, 2013

Salve a tutti,
mi rivolgo a chi è già in possesso o a chi ha provato questo ultrabook. Io ne sono possessore da 4 giorni, comprato da Mediaword a 699. L'anomalia sta nel fatto che se acceso con la presa elettrica collegata, al contatto della mano con le aree a destra e sinistra della tastiera e del TouchPad, rilascia quella sensazione di dispersione elettrica. Vi è capitato anche a voi?
Altra cosa, lanciando Adobe Premiere (tranquilli il fine del mio acquisto non è il montaggio video), mi viene restituito un errore legato alla scheda video e Premiere viene chiuso per insufficienti caratteristiche hardware.
Qualcuno di voi ha incontrato lo stesso problema o mi trovo davanti a un pezzo difettoso?
Grazie anticipatamente.  
farizzo

farizzo

marzo 04, 2013

Ciao Farizzo,

io non noto alcuna dispersione durante l'alimentazione da rete elettrica. Tu percepisci una statica, o prendi proprio la scossa?

Per quanto riguarda Premiere, è possibile che non te lo faccia installare proprio a causa della risoluzione video, anche Photoshop e Dreamweaver "si lamentano", ma poi funzionano perfettamente.  
DeepVoid

DeepVoid

marzo 04, 2013

Ciao DeepVoid,
prima di tutto grazie per la risposta; per quanto riguarda il fastidio elettrico, la sensazione è una sorta di formicolio sfiorando la superficie, non si tratta assolutamente di scossa, preciso che accade lo stesso sulla parte posteriore del monitor, prima non l'avevo indicato.
Il problema Premiere invece, premettendo che l'installazione è andata a buon fine senza intoppi e che lavoro regolarmente con Dreamweaver e Photoshop con ottima risposta, è dato da un errore che si presenta all'avvio, lo riporto testualmente:
"Errore di avvio di Adobe Premiere Pro:
Impossibile individuare un modulo di riproduzione video valido.
Aggiornate i driver della scheda video e riavviate."
Operazione chiaramente eseguita più volte tramite driver distribuiti da hp. Non mi resta che provare con driver ufficiali AMD.
Sapete darmi dritte sulla garanzia del negoziante? dite che ho diritto ad una sostituzione? non posso permettermi di stare neanche un giorno senza pc.

Grazie ancora, Fabrizio.  
farizzo

farizzo

marzo 04, 2013

Salve a tutti,
consultando l'assistenza HP è stato riconosciuto che il problema dato dal software Adobe Premiere Pro, nasce dall'incapacità di questo, di utilizzare la scheda video corretta. Come default il PC utilizza il chip grafico Intel, chip che Premiere prova a sfruttare per lavorare. Non soddisfacendo le richieste tecniche, il programma si chiude. Succede lo stesso anche con diversi giochi, primo su tutti PES.
Conoscete un modo per forzare l'utilizzo della scheda video ATI, anche a costo di spendere più risorse in termini di batteria? In modelli precedenti era possibile sceglierla dal bios... adesso questa possibilità è stata tolta.
Spero in un vostro aiuto. Fabrizio.  
farizzo

farizzo

marzo 07, 2013

Ciao a tutti, sto valutando l'acquisto di questo notebook e ho letto con molta attenziona l'ottima recensione e i commenti. Ho qualche dubbio, magari qualcuno mi sa aiutare:
1) è possibile fare in modo che il sistema veda l'unità mSata come disco a parte? Mi piacerebbe comprarne una più grande e installare lì sopra il sistema operativo (anche se forse dovrei "litigare" anche con la funzione di ripristino...)
2) nella recensione si parla di un massimo di 8 Gb di Ram totale, ma sul sito hp ho visto che dovrebbero essere 16
3) il display fa così schifo? smilies/smiley.gif
Grazie a chi mi darà una mano!  
stefanom62

stefanom62

aprile 06, 2013

1) Non credo, vista l'architettura dell'ultrabook che utilizza il disco a stato solido come unità di caching veloce. Io sto pensando di cambiare il disco rigido classico con un'unità a stato solido, ma lo farò con calma...

2) Le specifiche ufficiali parlano di 16 GB come limite massimo di memoria installabile, quindi credo che sia questo il vero limite ufficiale dell'Envy 6. Personalmente sto per ordinare due DIMM da 8 GB ciascuna, ti saprò dire.

3) Abbastanza :-) Per un utilizzo "normale" (office, programmazione, qualche gioco, navigazione web) è assolutamente sufficiente, ma in sé è uno dei peggiori display LCD in circolazione, l'alterazione cromatica e della luminosità è drammaticamente visibile già spostandosi di due o tre gradi dal centro dello schermo. Io ho risolto con un bel monitor esterno da 24 pollici, così al lavoro sto comodo col dual display, e in mobilità mi accontento di quel che c'è (utilizzando il portatile sostanzialmente per programmare, non è che ci siano tanti problemi).

Ribadisco: sono assolutamente soddisfatto dell'Envy 6, lo ricomprerei ad occhi chiusi, è veramente veloce e ben costruito, con una batteria fantastica, leggerissimo, sottile come una lama. Il display è quello che è, se di professione fate i grafici e cercate un portatile per lavorare, pensate ad un monitor esterno (tra l'altro, come si fa a fare il grafico con un monitor da 15 pollici a 1366x768?)...  
DeepVoid

DeepVoid

aprile 06, 2013

Grazie DeepVoid, il monitor esterno in effetti potrebbe essere una soluzione...  
stefanom62

stefanom62

aprile 06, 2013

è passato un po' di tempo, quindi se mi sbaglio correggetemi, ma nella recensione diciamo solo che fare l'upgrade ad 8GB è conveniente perché basta acquistare un modulo supplementare da 4GB

non ho provato personalmente ma s'era parlato della possibilità di installare l'OS sullo SSD in relazione ad altri ultrabook e sembra che fosse possibile smanettando un po' (ovviamente non mi riferisco agli ultrabook che hanno lo SSd come storage primario ma a quelli come l'Envy 6 che lo usano come cache)  
Staff

Staff

aprile 07, 2013

@Staff
A pagina 6: "...anche se gli HP Envy 6 possono essere equipaggiati con un massimo di 8 GB di RAM."
Grazie per la dritta sullo SSD, cerco di capirci qualcosa di più. Se decido di prenderlo (sono molto, molto indeciso) vi faccio sapere!  
stefanom62

stefanom62

aprile 07, 2013

OK visto, datemi un feedback se riuscite ad installare con successo 16GB così correggo  
Staff

Staff

aprile 07, 2013

Mi sono appena iscritto e saluto tutti smilies/wink.gif

Ho visto i video di questo ultrabook e sono molto interessato a comprarlo visto il prezzo conveniente.
Premettendo che non ho mai avuto a che fare con con processori intel i3 i5 e i7, il processore i5 di questo ultrabook mi sembra un po' scarso anche se dà un punteggio abbastanza alto.

Io dovrei usare questo computer per Photoshop, Illustrator e After Effects e programmo molto con Visual Studio 2013 e con Eclipse per Android, quindi vorrei sapere anche da chi lo ha già acquistato come si trova soprattutto da DeepVoid che è un programmatore professionista.

Eventualmente potrei cambiare il processore se quello attuale non mi piace? o rischierei di sfasare l'equilibrio del pc?

Per quanto riguarda lo schermo, io ho già un Asus da 22 pollici.

Grazie anticipatamente.  
vectorel

vectorel

aprile 15, 2013

le prestazioni del processore sono buone ma ricordati che è un processore a basso voltaggio!
non puoi sostituire il processore a meno di dissaldare il BGA (è così su tutti gli ultrabook ed anche su parecchi notebook)  
Staff

Staff

aprile 15, 2013

ma può bastare per Visual Studio? Attualmente programmo con un fisso che ha un processore AMD 64 Athlon da 2.4GHz comprato 5 anni fa. Windows gli dà un punteggio di 5.2 e Visual Studio mi va abbastanza bene ma l'ho provato su un portatile con i7 QM da 2.4GHz e va velocissimo, anche per compilare programmi con molte righe di codice.  
vectorel

vectorel

aprile 15, 2013

l'i5 low voltage è sicuramente più che sufficiente per programmare  
Staff

Staff

aprile 15, 2013

Mentre per i programmi Adobe la scheda video fa il suo buon lavoro?

Ho puntato gli occhi su questo ultrabook perchè cerco un giusto compromesso tra prestazioni e design  
vectorel

vectorel

aprile 15, 2013

Ciao Vectorel,

ti rispondo da programmatore professionista (per quanto riguarda i giochi non potrei dirti niente di utile): io utilizzo in maniera assai spinta questo Envy 6, spesso con *parecchie* applicazioni aperte contemporaneamente, e non certo leggerine, e mi ci trovo a dir poco benissimo. Come dicevo qualche messaggio fa, l'unico upgrade che conto di fare a breve termine è proprio a carico della RAM, che vorrei espandere al massimo proprio per l'utilizzo di tante applicazioni in parallelo. Oltretutto lo utilizzo anche per comporre musica, e molti VST sono autentici vampiri per quanto riguarda le risorse hardware; beh, questo Envy 6 non batte ciglio smilies/grin.gif

Te lo consiglio ad occhi chiusi, io ormai ci vivo in simbiosi costante smilies/grin.gif

Vi passo una bella dritta: su monclick punto it è in offerta a € 699.00, ma se inserite il codice che segue al momento dell'acquisto potrete avere altri cento euro di sconto:

C841-1B15-0M3K

Ecco il link: http://newsletter.monclick.it/re?l=5url3lI1pmxtk0I9

Spero di non infrangere nessuna policy, io non ci guadagno assolutamente niente, semplicemente se posso fare un favore a qualcuno ne sono felice.  
DeepVoid

DeepVoid

aprile 15, 2013

Grazie mille DeepVoid,

ti dico subito che non lo utilizzero mai per giocare. Pensavo anche io di aggiungere un banco di ram da 4GB una volta acquistato. A questo punto penso proprio di prendere questo.  
vectorel

vectorel

aprile 15, 2013

Secondo me aggiungere un altro banco da 4 GB non è un'ottima idea, a meno che la nuova DIMM che inserisci non sia esattamente identica (marca, modello e lotto di produzione) a quella originale del portatile. Questo per questioni di timing, più che prestazioni, che potrebbero destabilizzare il sistema. Io prenderei due DIMM nuove da 4 GB in kit 4+4 (oppure 8+8 come voglio fare io), e rivenderei la DIMM originale.  
DeepVoid

DeepVoid

aprile 15, 2013

Si, infatti se non la trovo faccio come dici tu DeepVoid  
vectorel

vectorel

aprile 15, 2013

Hehehe, il mio capo se l'è appena comprato. Erano settimane che me lo guardava... smilies/grin.gif  
DeepVoid

DeepVoid

aprile 15, 2013

Ma sapete dove posso trovare la versione silver-nero?  
vectorel

vectorel

aprile 15, 2013

Non so se è in vendita in italia. qui da noi ho sempre visto quella rossa e nera  
Staff

Staff

aprile 15, 2013

La versione rossa e nera è, detto tra di noi, mostruosamente bella smilies/cheesy.gif  
DeepVoid

DeepVoid

aprile 15, 2013

Eh già è davvero bello! Comunque per rispondere a qualcuno sopra, anche io inizialmente avvertivo quella sensazione di "dispersione elettrica", ma col tempo non lo fa più.
Avrei una domanda per chi come me possiede questo gioiellino. Avendo la batteria non rimovibile, e usandolo anche come pc "di casa", come mi consigliate di comportarmi? Lo tengo attaccato fisso in carica o anche se lo uso di continuo a casa faccio carica e scarica? Grazie a tutti!  
Gaelotto

Gaelotto

aprile 15, 2013

Ciao a tutti ragazzi! Ho acquistato questo ultrabook circa due settimane fa e dopo un'utilizzo abbastanza variegato vorrei condividere con voi le mie impressioni.. (vorrei essere completo, non mi vogliate male per la lunghezza del commento)
Prima questione: l'estetica.. il primo commento che uscirà dalla vostra bocca togliendolo dalla confezione non potrà essere altro che Wow! Questo modello si distingue decisamente,soprattutto per la cura dei dettagli.. certo,dopo circa 2 minuti maledirete la finitura spazzolata in ogni lingua smilies/angry.gif rimangono ditate ovunque!!
Ma questo è un aspetto decisamente poco rilevante..
Parliamo piuttosto di prestazioni.. devo ammettere di essere stato inizialmente piuttosto scettico circa il processore.. una volta accesa la macchina però mi sono immediatamente ricreduto.. 1,7 GHz sono pochi.. vero.. un processore a basso consumo ha sicuramente prestazioni inferiori.. vero anche questo.. ci sono però alcuni aspetti da valutare: consumo energetico bassissimo, architettura del processore e modalità turbo boost.. il clock sarà anche basso ma è pur sempre un i5 di terza generazione, sinonimo di prestazioni eccellenti (6,9 su 9,9 nell'indice prestazioni di windows, valutate voi), 2,6 GHz di clock massimo in turbo, per la mia esperienza (pure ludica) ha sempre svolto egregiamente il proprio dovere..
Argomento scottante: RAM.. 4gb hynix preinstallati, single channel.. che dire.. va tutto abbastanza bene se non fate multitasking pesante.. personalmente ho fatto 1 bell'upgrade con 16 GB di corsair vengeance 1600mhz in dual channel.. tutto 1 altro mondo.. (solo il boot time si è ridotto da 15 a 8 secondi, senza parlare della reattività generale!). Consiglio personale: questa RAM è ottima e abbastanza economica (108 euro inclusa spedizione).. in ogni caso c'è piena compatibilità con moduli ram ddr3 fino a 8gb per socket (max 16gb) con specifiche di frequenza a 1600 MHz (pc3-12800) e forma so-dimm..
Sullo schermo non ho molto da dire.. non è il meglio sul mercato senza dubbio ma per un utilizzo standard va più che bene.. per giocare uso un cavo HDMI e risolvo il problema collegando il PC alla televisione full HD..
E ora arriva il pezzo forte: reparto videoludico.. a quanto pare nessuno ha ancora espresso pareri in merito quindi ne approfitto x portarvi 3 esempi significativi.. per ora ho provato 3 titoli con settaggi diversi:
Devil may cry 4.. gioco del 2008, gira perfettamente con risoluzione massima e livello di dettaglio al massimo (con vsinc, amtialiasing, etc.. attivati).. prestazioni decisamente inaspettate..
smilies/grin.gif
GTA 4.. risoluzione massima dettaglio alto (come da settaggio automatico nel gioco).. tutto gira abbastanza bene, con forse qualche lag occasionale ma nulla di drammatico..
E per finire il pezzo forte.. quando l'ho installato e inizializzato non potevo credere di poterlo giocare.. grafica su medio, risoluzione massima, qualche minimo lag ma in generale estremamente godibile.. gioco del 2013: Crysis 3! Piccola nota doverosa: con quest'ultimo, dopo 2 ore di gioco, il processore raggiunge i 75 gradi (eh lo so, i laptop non sono per i gamer) mentre con gli altri raramente si superano i 50-55.. niente paura, il processore regge fino a 100 gradi senza subire danni.. e proprio grazie ai giochi posso parlare della scheda video.. fascia media, egregio comportamento in game, ottima nella multimedialità regolare.. qualche sporadico problema con programmi che non riconoscono le schede grafiche commutabili , che comunque lavorano, una volta settate correttamente, in maniera egregia con consumi energetici ridotti..
Nota finale sulla batteria.. per ora veramente ma VERAMENTE ottima! Consumo sul bilanciato, 6 ore circa, col risparmio energetico attivo supera le 7 abbondantemente.. consiglio prestazioni elevate solo se connessi alla rete elettrica..

Ricapitolando: un portatile potente, elegante, sottilissimo e leggero, con scheda grafica dedicata, audio beats (dovete settarlo per godervelo al massimo, possibilmente son le cuffie della stessa casa produttrice), batteria ottima.. ad un prezzo veramente competitivo! Lo ricomprerei infinite volte! Con l'upgrade della ram guadagna molto quindi ve la consiglio vivamente (di nuovo smilies/cheesy.gif)..

Piccolo suggerimento per l'acquisto.. sulla baia cercate nelle offerte del giorno, sezione affari d'oro.. prezzo per pezzi limitati (io l'ho preso lì) 579€, con quanto risparmiato ci installate la RAM o un ssd , oppure semplicemente ve li tenete in tasca smilies/wink.gif

Spero la recensione sia stata utile a qualcuno, ciao belli!  
Valobg

Valobg

aprile 17, 2013

Ciao,
perché non aprite un Thread Ufficiale su HP Envy 6 sul forum?
http://notebookitalia.it/forum...ecensioni/
Lo apro io e si continua lì oppure lo apre qualcuno di voi? Valobg il tuo commento sarebbe perfetto come primo post del thread  
Staff

Staff

aprile 17, 2013

Visto che abbiamo il primo upgrade confermato a 16GB di RAM correggo l'info sui max 8GB della rece  
Staff

Staff

aprile 17, 2013

lo posso aprire io smilies/smiley.gif faccio 1 semplice coipa-incolla sul mio commento e siamo a posto smilies/wink.gif posso anche fare l'upload di 2 o 3 screen? almeno si può documentare il fatto che i 16 giga in dual channel sono pienamente supportati  
Valobg

Valobg

aprile 17, 2013

sì certo, aggiungi anche un link a questa recensione se non l'hai già aperto
http://notebookitalia.it/recen...vy-6-16085  
Dgenie

Dgenie

aprile 17, 2013

tutto pronto.. se c'è qualcosa da modificare fate pure smilies/smiley.gif  
Valobg

Valobg

aprile 17, 2013

Salve a tutti, complimenti per il forum e le recensioni veramente ben fatte.
Mi stavo convincendo all'acquisto, chiudendo un occhio per il monitor, quando mi sono accorto che manca l'SPDF ! Ma come, in un prodotto così votato al multimedia non c'è ? Io sono un appassionato audiofilo e proprio non digerisco la cosa. Esiste un alternativa a questo bel prodotto (leggero e con monitor da 15,6") che non costi troppo di più ma con una spdf e magari un monitor migliore ?
Tnx  
Zeit

Zeit

aprile 24, 2013

Ciao Zeit, io uso l'Envy anche per comporre musica e suonare, ma le interfacce audio che utilizzo sono tutte esterne, nessun sistema audio integrato potrebbe essere all'altezza di hardware dedicato...  
DeepVoid

DeepVoid

aprile 24, 2013

Lo Spdif non lo sento nominare da una vita.. l'HDMI supporta l'audio multicanale quindi lo Spdif è diventato inutile  
Dgenie

Dgenie

aprile 24, 2013

Grazie x le risposte. Certo Void, io lo pensavo anche x l'utilizzo come media center x la mia musica lquida che ho soprattutto in flac, in abbinamento ad un dac. Direi quindi Dgenie che hdmi non è facilmente praticabile. Si puo provare via usb ma la scelta dei dac cala notevolmente. Sto parlando di hi fi ovviamente  
Zeit

Zeit

aprile 24, 2013

ciao Zeit entriamo in campi che ignoro, quello che so è che Spdif è audio digitale multicanale e che l'HDMI ha output audio digitale multicanale, quindi sono fungibili. quello che ti consiglio di fare è di googlare per vedere se puoi fare quello che interessa a te via HDMI e come  
Dgenie

Dgenie

aprile 25, 2013

Grazie Dgenie. Ci penserò su  
Zeit

Zeit

aprile 26, 2013

raga aiuto....

alessandro compliemnti per le ottime tue recensioni.....

Mio fratello deve cambiare il pc , ma non sa cosa prendere, tra altro indeciso tra notebook
o un ultrabook.

Prezzo cmq sotto ai 1000 euro e non gioca o usa per particolari esigenze.

Ha visto :

HP ENVY 6-1103EL i5 700 euro

HP ENVY 4-1070EL i5 690 euro

HP FOLIO 13-1000EL i5 700 euro (forse questo ultrabook)

HP SPECTRE XT-13 2000EL i5 680 euro




SAMSUNG serie5 Ultra i7 900 euro

SAMSUNG serie7 Ultra i5 900 euro

ASUS VIVO S200E ? 600 euro

ASUS ultrabook ? ?


Io gli ho consigliato un i7 che forse e’ meglio e piu performante, che dite tra questi modelli
sopra elencati (che tra altro sono quasi tutti pero’ intel i5 ) ?

Grazie da parte sua per aiuto. Ciao


PS per chi conosce HP, ma che differenze tra serie ENVY , FOLIO e SPECTRE e quale
Il top ?
 
miciotta

miciotta

maggio 10, 2013

cosa meglio HP ne parlano tutti male, meglio un samsung o un asus ? quale con tastiera retro-illuminata ? e quale meglio come ssisetnza post vendita in caso di guasti nei 2 anni ?

aiutooo....ciaoo  
miciotta

miciotta

maggio 10, 2013

Ciao Miciotta,

di "tutti parlano male di questa o quella marca" ne ho sentite veramente tante, ormai non le ascolto più. In base alla mia esperienza personale, ti posso dire che Acer è il peggio che c'è sul mercato sia per qualità generale che per assistenza post-vendita. Ora sono passato all'HP Envy 6 ed è veramente un altro pianeta, sia come qualità costruttiva che come prestazioni, veramente fantastico.

Forse il mio Envy 6 non sa che tutti dicono che HP fa schifo, e quindi funziona perfettamente... smilies/wink.gif  
DeepVoid

DeepVoid

maggio 10, 2013

deepvoid ma hai acquistato l'Envy 6 prima o dopo aver visto la recensione di notebookitalia?  
Dgenie

Dgenie

maggio 11, 2013

Prima di acquistare il portatile mi sono documentato il più possibile, mi sono spulciato youtube, il web, i forum, e ho letto anche la recensione di Notebookitalia.it. In ogni caso, la decisione finale l'ho presa solo dopo aver messo le mani sul portatile in prima persona, ormai sono troppo vecchio per affidarmi esclusivamente ai pareri degli altri, o per avere preconcetti smilies/grin.gif  
DeepVoid

DeepVoid

maggio 11, 2013

Giornata nera smilies/angry.gif

Compro finalmente due SO-DIMM Corsair Vengeance da otto giga l'una, nuove fiammanti, ad un prezzo stratosferico (quaranta euro l'una, IVA compresa). Torno a casa con la bavetta alla bocca, smonto il portatile (sono solo settantadue viti), installo i moduli e... Niente. Uno dei due moduli è completamente morto, defunto, kaputt, schiattato. E ora mi tocca aspettare fino a lunedì per farmelo cambiare.

Mapooooooooooooork... smilies/angry.gif  
DeepVoid

DeepVoid

giugno 01, 2013

Ciao!! Premetto che sono veramente incompetente in informatica!! Quindi volevo chiedere un parere a voi che sicuramente lo siete molto piu di me!! Ho la necessità di acquistare un pc portatile principalmente utilizzato per l'università e per vedere video.. Ho visto un' offerta su ebay di un hp envy 6 1103el a 499 e volevo sapere se era una buona occasione!! grazie a tutti!  
3Stefan

3Stefan

giugno 13, 2013

sì il prezzo è vantaggioso.. considera che il miglior prezzo era 699 finora
assicurati che abbia la tastiera italiana!  
Dgenie

Dgenie

giugno 14, 2013

Salve, premetto che non l'ho mai fatto, è difficile fare un upgrade della ram su questo computer?  
cyberbrus

cyberbrus

giugno 24, 2013

Fare l'upgrade della ram è molto semplice.. basta svitare le viti dal pannello sottostante e aprire la scocca, avrai facile accesso agli slot delle ram. Solo 2 accortezze: quando rimuovi la cover inferiore aiutati con un plettro o altri utensili piatti in modo da fare leva ed evitare di rompere i piccoli ganci che ancorano la scocca al resto dell'ultrabook e fai attenzione quando sfili la stessa dalle zone vicino alle porte (usb e hdmi) in cui la plastica è parecchio sottile e rischia di creparsi.. con un minimo di attenzione e procedendo con calma potrai aprire il tutto senza fare danni.. mi pare ovvio ma è meglio specificarlo comunque, abbi l'accortezza di sganciare per bene bene i morsetti che fissano la ram prima di togliere/inserire I moduli, possibilmente non toccare i pin con le mani nude per evitare che le cariche elettrostatiche possano far danno e, x finire, sii delicato nel far scorrere il nuovo modulo nell'alloggiamento.. se danneggi i pin sulla mobo son c***i smilies/wink.gif le prime volte è normale non fidarsi troppo ma ste operazioni sono davvero alla portata di tutti smilies/smiley.gif buon upgrade!  
Valobg

Valobg

giugno 24, 2013

quindi lo conisgloate o c'e di meglio ?

dicono vanno molto bene i DELL ? o ASUS ?

aiutoooo cosa prendo ? ciaoooo  
miciotta

miciotta

giugno 24, 2013

Concordo al 100% con Valobg, la parte più difficile è stata svitare le settecento vitarelle che fissano il pannello rosso alla scocca smilies/grin.gif

Una volta tolte le vitarelle, bisogna separare il pannello rosso dalla scocca; ci sono tanti gancetti che tengono il pannello fissato alla scocca, bisogna staccarli delicatamente uno per uno, possibilmente con uno strumento molto sottile, facendo attenzione a non danneggiare la plastica. L'accoppiamento del pannello rosso alla scocca inferiore è molto ben fatto, le due parti combaciano alla perfezione senza giochi, per questo è necessario uno strumento sottile per separarli.  
DeepVoid

DeepVoid

giugno 24, 2013

Mah, io questo Envy 6 continuo a consigliarlo con convinzione, è un'ottima macchina e personalmente ne sono soddisfattissimo. Ne ho appena preso un altro per un'amica, e anche lei ne è entusiasta. Envy 6 ad occhi chiusi!!! smilies/grin.gif  
DeepVoid

DeepVoid

giugno 24, 2013

se posso dare un consiglio, una vecchia carta di credito o altre tessere di plastica vanno bene per staccare i gancetti, non usate strumenti taglienti se non avete il pieno controllo della situazione! una tessera tipo carta di credito è perfetta ed evitate qualsiasi rischio di fare danni al portatile o a voi stessi  
Dgenie

Dgenie

giugno 24, 2013

Diciamo che con le carte di credito ho una certa dimestichezza... smilies/wink.gif  
DeepVoid

DeepVoid

giugno 24, 2013

e sono 2 volte che te la censuro smilies/tongue.gifsmilies/tongue.gif non volermene ma meglio non mettere in testa alla gente idee strane su come aprire i portatili, non voglio che qualcuno si faccia male  
Staff

Staff

giugno 24, 2013

Mi scuso sinceramente, non pensavo che l'indicazione potesse essere fonte di problemi per qualcuno.

Mi piace come hai cambiato il mio messaggio, effettivamente ho grande dimestichezza anche con le carte di credito, spendaccione come sono!!! smilies/cheesy.gif  
DeepVoid

DeepVoid

giugno 24, 2013

diciamo che è una precauzione sicuramente eccessiva ma anche doverosasmilies/cheesy.gif  
Staff

Staff

giugno 24, 2013

Salve! Scusate la domanda stupida.. Ho appena acquistato envy 6 1103el su ebay a 499.. Non mi è ancora arrivato ovviamente e ho un dubbio circa la connettività wi-fi.. Non è specificata ma presumo che sia dotato anche questo modello.. O sbaglio?? E cosa cambia da un modello ad un altro?? Cosa manca al modello 1103el per costare meno degl'altri?  
3Stefan

3Stefan

giugno 26, 2013

ciao, dall'elenco delle caratteristiche tecniche ufficiali mi sembra del tutto identico a quello testato da noi in questa recensione, a parte il sistema oeprativo che ovviamente è W8
http://h10025.www1.hp.com/ewfr...=c03612749
hai il wiFi certamente, c'è anche una versione con un processore e una scheda grafica leggermente aggiornati quindi per questo il modello che hai acquistato è più economico, ma nulla di importante  
Staff

Staff

giugno 26, 2013

sono indecisa se prendere un hp o ......

qui nel forum della HP cosa dicono ? valido o ha magange e problemi vari ????

http://h30434.www3.hp.com/t5/Other-Desktop-PC-Questions/HP-ENVY-Phoenix-800-019eb-Desktop-PC-ENERGY-STAR-E3H43EA/m-p/2728681#M36933

chi mastica bene inglese e mi dice cosa dicono nel forum hp ?  
miciotta

miciotta

giugno 27, 2013

è su un desktop quella discussione  
Dgenie

Dgenie

giugno 27, 2013

dopo l'aggiornamento a windows 8 la porta autoalimentata non funziona più...come posso fare?
ho provato a cercare qualche driver specifico su internet ma non lo trovo  
frandar

frandar

giugno 09, 2014

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy