Home News I primi ultrabook Intel con GPU AMD sono di HP

I primi ultrabook Intel con GPU AMD sono di HP

HP Envy 4, test del primo ultrabook con scheda video AMDHP Envy 4 ed Envy 6 sono i primi ultrabook Intel a montare una scheda video dedicata AMD. Un'accoppiata processore Intel Ivy Bridge e scheda video AMD serie 7000M del tutto inedita che contribuisce a diversificare l'offerta di ultrabook.

Perché gli ultrabook possano diventare un fenomeno di massa come si augurano Intel ed i produttori di PC, non è necessario soltanto rendere i prezzi più accessibili, ma è indispensabile anche garantire funzionalità complete, senza compromessi, e differenziate per ciascuna tipologia di utente.

In quest'ottica, offrire una scheda video dedicata, almeno come opzione di configurazione, potrebbe essere una mossa vincente perché permetterebbe ai casual player di scegliere un ultrabook al posto di un notebook mainstream. Un'alternativa che però finora sembrava limitata alle sole GPU Nvidia serie 600M (ne è un esempio l'ultrabook Acer Timeline Ultra M3).

Un ultrabook HP Envy 4 con grafica AMD Radeon HD 7670M

HP rompe questo schema presentando a Shanghai, nel corso dell'evento Global Influencer Summit 2012, due ultrabook Intel based, Envy 4 ed Envy 6, con grafica dedicata AMD Radeon HD 7670M opzionale. Per evitare fraintendimenti, facciamo notare che in questa notizia si fa riferimento esclusivamente agli ultrabook HP Envy 4 e 6 con CPU Intel e non ai loro equivalenti HP Sleekbook con processore AMD, come viene chiarito anche nel video seguente:

Quello fra processore Intel Ivy Bridge e discrete graphics card AMD è un abbinamento spregiudicato, che però ci permette di sgombrare il campo da un diffuso pregiudizio, quello secondo il quale i requisiti degli ultrabook dettati da Intel escluderebbero la possibilità di montare schede video dedicate AMD.

"In realtà i requisiti degli ultrabook non prevedono nulla al riguardo", ha commentato Kevin Frost, Vice President and General Manager, Consumer Notebooks presso HP, "i produttori sono liberi di scegliere la grafica dedicata che preferiscono per i loro ultrabook".

Allora perché la scelta sarebbe caduta su una GPU AMD e non su una Nvidia considerato che recentemente la serie mainstream Pavilion è tornata ad adottare gli acceleratori 3D del Green Team? Anche questa volta Frost sfata un altro diffuso luogo comune: "Abbiamo scelto una AMD Radeon HD 7670M perché dalle analisi dei nostri tecnici è risultata migliore delle soluzioni concorrenti in termini di efficienza energetica, di consumi e di prestazioni".

Processore Intel Ivy Bridge e grafica AMD Radeon ineieme su un ultrabook

Per la durata della batteria e per le emissioni termiche della GPU AMD nell'ultrabook HP Envy dovrete attendere test più approfonditi, mentre siamo riusciti ad effettuare un 3DMark 11 su un HP Envy 4 Ultrabook da 14 pollici in esposizione al Global Summit di Shanghai. Nello scenario Performance abbiamo ottenuto un punteggio di P1113 punti, sufficiente a posizionare la GPU 7670M davanti alla Nvidia Geforce 630M di un'incollatura.

3DMark11

La differenza probabilmente non rivoluzionerà l'esperienza di gioco su queste macchine che restano pur sempre degli ultrasottili, ma la scelta di HP dimostra l'attenzione dell'azienda americana per tutto ciò che possa portare seppur minimi vantaggi all'utente finale, e soprattutto ci permette di superare un tabù: gli ultrabook con grafica AMD sono possibili!

Commenti (2) 

RSS dei commenti
Beh sicuramente installare dei chip video decicati AMD Radeon renderà molto più interessanti gli Ultrabook che sicuramente sono un po' deficitari dal punto di vista grafico  
Lucius_Fox

Lucius_Fox

maggio 14, 2012

Così potrebbero diventare prodotti completi, ma poi il prezzo????? È quello il difetto principale di queste macchine  
Darkstone18

Darkstone1

maggio 15, 2012

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy