Home News Windows 7 disponibile dal 22 ottobre

Windows 7 disponibile dal 22 ottobre

Windows 7 disponibile da 22 ottobreL'attesissimo sistema operativo Microsoft Windows 7 sarà rilasciato ufficialmente il 22 ottobre 2009; la conferma arriva per bocca di Steve Guggenheimer, al suo secondo intervento al Computex, che preannuncia anche il programma "Windows 7 Upgrade Option Program".

E'ufficiale: Windows 7 sarà rilasciato il 22 ottobre del 2009. Durante il keynote Microsoft del Computex di Taipei Steve Guggenheimer, Microsoft OEM Division Corporate Vice President, ha annunciato la data per il raggiungimento dello stadio GA (General Availability) del nuovo sistema operativo: "Come abbiamo già sottolineato parecchie volte, il nostro obiettivo primario è la qualità," commenta Guggenheimer. "Noi annunciamo il raggiungimento di ogni tappa importante ogni qualvolta siamo confidenti sullo stato di sviluppo del prodotto, e quando siamo certi che esso sia pronto per essere condiviso con i clienti ed i partner. Abbiamo ricevuto un gran sostegno dai nostri partner, che attendono di poter offrire Windows 7 ai propri clienti in tempo per il periodo delle feste."

Windows 7

Le previsioni del guru di Windows Paul Thurott e del direttore generale di Acer UK Bobby Watkins, che hanno ipotizzato il lancio rispettivamente per il 15 ed il 23 di ottobre, hanno dunque sfiorato il bersaglio per un soffio. Guggenheimer ha confermato inoltre che la release RTM (Release to Manufacturing) di Windows 7 sarà distribuita ai produttori di computer entro la seconda metà del mese di luglio; Windows Server 2008 R2 seguirà un percorso molto simile, e sarà rilasciato probabilmente a pochi giorni di distanza da Windows 7.

Dal momento che molti consumatori non avranno la possibilità di aspettare il lancio del nuovo OS per effettuare i propri acquisti, Guggenheimer ha ribadito la presenza del "Windows 7 Upgrade Option Program": gli utenti potranno acquistare a partire da una data prefissata (ancora da annunciare) un computer con sistema operativo Windows Vista, e passare immediatamente a Windows 7 non appena sarà disponibile.

"Microsoft sta lavorando spalla a spalla con i propri partner per permettere ai clienti di fruire al meglio dei benefici di Windows 7," ha dichiatato Guggenheimer. "Tenendo questo in mente, siamo felici di annunciare che ci sarà un programma di upgrade per Windows. I consumatori che acquisteranno un PC, ad esempio in visione dell'anno scolastico in arrivo o semplicemente perchè ne hanno bisogno, sapranno di mettere le mani anche su Windows 7 come parte facente dell'affare."

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy