Windows 7: 6 versioni in arrivo! Microsoft ha alzato il sipario sul suo prossimo sistema operativo, Windows 7, il quale sarà declinato in 6 versioni distinte, ma nessuna dedicata esclusivamente ai netbook.

Come vi avevamo anticipato in passato, Microsoft ha confermato poche ore fa il rilascio di più versioni per Windows 7, presto commercializzate. Nello specifico Windows 7 sarà declinato in sei versioni, ciascuna indirizzata ad un segmento del mercato, ma tutte adatte ai netbook.

Windows 7

Windows 7 Starter Edition: non sarà disponibile alla vendita, ma sarà esclusivamnete distribuito già installato sui nuovi PC. Questa versione non permette di far girare più di tre applicazioni simultaneamente e non sarà provvista dell'interfaccia Aero.
Windows 7 Home Basic Edition: riservato ai mercati emergenti e sprovvisto di Aero.
Windows 7 Home Premium Edition: sarà certamente la versione più diffusa, disponibile al dettaglio e in versione OEM per le aziende che volessero preinstallarlo sui proprio PC. In questa release l'interfaccia Aero sarà naturalmente presente, come le funzioni di Media Center e di giochi supplementari. Vi sarà anche supporto per il multi-touch.
Windows 7 Business Edition: come spiegato dal nome, questa versione si rivolge in particolari agli utenti professionali con funzionalità aggiuntive, come ad esempio il supporto e la gestione delle reti. Disponibile in versione OEM e al dettaglio.
Windows 7 Enterprise Edition: ricorda le funzionalità di Windows 7 Business con in più il supporto per la cifratura dei dati, la possibilità di avviare il sistema da un lettore virtuale. Sarà riservata alle grandi aziende che hanno bisogno di una licenza in grossi volumi e non sarà dunque proposto per la vendita al dettaglio.
Windows 7 Ultimate Edition: includerà tutte le funzioni sopra citate e sarà disponibile in versione OEM e al dettaglio.

Microsoft ha dunque scelto di ricalcare le declinazioni viste per Windows Vista, aggiungendone delle nuove. Tuttavia, le versioni Home Premium e Business dovrebbero essere le più diffuse. Per quanto riguarda un'eventuale versione dedicata ai netbook, l'azienda di Redmond ha ribadito in una intervista rilasciata ieri, che tutte le versioni di Windows 7 saranno perfettamente funzionanti sui netbook. A questo riguardo, vi ricordiamo che qualche settimana fa, abbiamo pubblicato un articolo sull'installazione di Windows 7 su un EeePC 901Go, il cui risultato è stato sorprendente.

 

Commenti