Home News Wiko View3 SE: Blooming Immersion, Wild Jungle e Dots

Wiko View3 SE: Blooming Immersion, Wild Jungle e Dots

Wiko View3 SE: Blooming Immersion, Wild Jungle e DotsPer gli amanti della creatività e del colore, per chi è un appassionato di graffiti e street style, a tutti loro Wiko dedica le Special Edition dello smartphone View3: Blooming immersion, Wild Jungle e Dots.

Marsiglia è la città dove ha sede l’headquarter europeo di Wiko e dove tuttora l'azienda mantiene il suo Design Center, fucina di creativi e di talenti "fuori dagli schemi". Tre di loro -  Gaëlle Bacquet, Laure Macotta e Christophe Marino - con background e formazione differenti, sono stati selezionati per disegnare e dare alla luce tre edizioni "speciali" del View3, uno dei prodotti di punta della gamma Wiko del 2019.

Con la sua Blooming immersion, Gaëlle - appassionata del disegno ad acquerello e della pittura acrilica - ha rappresentato la storia stessa di Wiko, la crescita del marchio, la sua maturazione e quindi “fioritura”. Partendo da un elemento decorativo centrale (quello della rosa), Gaëlle ha accostato tonalità più luminose, come il giallo, a toni più scuri che richiamano la nightlife e il mare blu di Marsiglia.

Wiko View3 Blooming immersion

Laure ha respirato arte e creatività fin dai primissimi anni di vita. Non sapeva ancora cosa significasse essere una graphic designer, eppure già sentiva l’esigenza di dare una rappresentazione grafica e tangibile ai suoi pensieri. La sua prima fonte di ispirazione è la natura: la prende, la adatta e la trascrive con la tecnica del “flat design”. Per la special edition View3 Wild Jungle, ha voluto dar forma e colore a una giungla urbana, ricca di stimoli e di contrasti tra colori pop e audaci e tonalità più scure.

Wiko View3 Wild Jungle

I primi schizzi risalgono ai tempi della scuola, quando il piccolo Christophe riempiva i suoi quaderni di cavalieri, poi è stata la street art a stregarlo. La versione di Christophe, Dots in details, è un lavoro lungo e minuzioso. Fatto di tanti piccolissimi punti e la scelta di un solo colore, il grigio, che dopo decine di passaggi, dà vita a diverse sfumature, quasi come fosse un tatuaggio.

Wiko View3 Dots in details

Con la prima View3 Special Edition, l'azienda ha voluto proprio celebrare quei talenti che ogni giorno, dall’interno, contribuiscono al successo di questo brand, unico perché contraddistinto da una doppia anima e da un doppio passaporto. Ovviamente, fatta eccezione per il design, la dotazione tecnica dello smartphone resta sempre quella della versione standard: tripla fotocamera intelligente con obiettivo ultra-grandangolare, batteria da 4000 mAh che assicura 2 giorni certificati di autonomia con una sola carica e display full screen da 6,26" con risoluzione HD+.

Ogni special edition si compone di un kit contenente una case protettiva personalizzata, una serie di wallpaper attivi automaticamente una volta acceso lo schermo del View3, degli sticker e un packaging che richiama le grafiche dei tre designer. Le edizioni limitate del View3 sono disponibili in esclusiva sull'e-store italiano di Wiko al prezzo di 179.99 euro.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy