ImageWestern Digital My Passport Essential e' un hard disk portatile esterno che entra nel taschino della camicia e si autoalimenta tramite porta USB. Per avere i propri dati sempre a portata di mano.

Due fattori hanno inciso sull'attuale momento d'oro degli hard disk per notebook: la crescente richiesta di computer portatili, che ha determinato di conseguenza un forte impulso nelle vendite, e l'arrivo dei primi contenuti audio/video in alta definizione che ha imposto agli utenti di avere a disposizione maggiore spazio di archiviazione per i propri dati.

Nonostante i progressi avvenuti nel campo degli hard disk da 2,5 pollici, che hanno portato alla nascita dei primi dispositivi da 500GB (Hitachi e Samsung), la limitata capacità di storage continua ad essere un problema per chi abbandona il desktop in favore del notebook. Per rispondere a questa esigenza di spazio, Western Digital ha annunciato oggi un nuovo hard disk esterno portatile, My Passport Essential, con una capacità di archiviazione di 320GB. In un design sottile e moderno, esso non richiede alimentazione esterna con adattatore AC ma è autoalimentato tramite porta USB. Per gli utenti meno esigenti, l'azienda propone altre due versioni, rispettivamente da 250GB e da 160GB, caratterizzate anch'esse da interfaccia USB 2.0, per una velocità massima di trasferimento dati pari a 480 Mbits/s.

Image
Image
Image

Western Digittal My Passport Essential ha dimensioni e peso molto contenuti ed è offerto con un software in bundle per la sincronizzazione dei file, che permetterà di cifrare i dati con criptazione a 128-bit. My Passport Essential da 320GB è disponibile al pubblico ad un costo di 199 dollari.

 

Commenti