Home News Tablet Notion Ink Adam con Android, prevendita e prezzi

Tablet Notion Ink Adam con Android, prevendita e prezzi

Tablet Notion Ink AdamNotion Ink inizia a raccogliere gli ordini per il suo tablet Adam con sistema operativo Android. Prezzi da 375 dollari per il modello base a 550 dollari per la versione con schermo PixelQi e 3G.

È passato quasi un anno dalla prima apparizione in pubblico del Notion Ink Adam. Nel corso di questi 12 mesi, il tablet è tornato più volte a far parlare di sé, suscitando qualche interesse anche presso il pubblico italiano.

Da domani il device sarà ufficialmente in prevendita, mantenendo la promessa di limare ulteriormente il prezzo d'ingresso, che scende sotto la soglia dei 399 dollari: 375,33 dollari per la versione base con schermo LCD e connettività WiFi. Il modello "full optional" con schermo TFT PixelQi e connnettività 3G costa invece 549,99 dollari.

Tablet Notion Ink Adam

In totale sono 4 le configurazioni disponibili per un totale di 6 varianti:

  • LCD + WiFi $375.33
  • LCD + 3G-900 $425.33
  • LCD + 3G-850 $425.33
  • Pixel Qi + WiFi $499.45
  • Pixel Qi + 3G-900 $549.99
  • Pixel Qi + 3G-850 $549.99

La piattaforma hardware resta articolata intorno al SoC Nvidia Tegra 250, in perfetta simbiosi con il sistema operativo Google Android 2.3 Gingerbread. Quest'accoppiata assicura un ottimo supporto per le API OpenGL (cui si aggiungerà OpenSL in un prossimo upgrade), funzionalità SIP e VOIP, tastiera virtuale multitouch e copy&paste migliorato. Gli sviluppatori di Notion Ink sono già proiettati verso Android 3.0 Honeycomb che si preannuncia come un passo avanti fondamentale per i tablet.

Notion Ink Adam, interfaccia

La startup indiana aveva aperto un sondaggio sul suo blog per raccogliere suggerimenti su nuove combinazioni di colori ma alla fine ha deciso di optare per un più versatile nero opaco con fascione bianco. A partire da metà gennaio saranno però disponibili ricambi colorati per il fascione.

Notion Ink Adam, file manager

Fra le tante features del tablet Notion Ink Adam alcune sono realmente innovative:

  • il device potrà essere utilizzato come un digitizer o una tavoletta grafica insieme ad un desktop o ad un notebook;
  • sensore NFC, un'evoluzione della tecnologia RFID;
  • e una feature "misteriosa" sulla quale Notion Ink vuole ancora amntenere il riserbo.

fonte: Sito ufficiale via NBN

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy