Home News Onyx lancia un nuovo smartphone E-Ink: foto e video anteprima

Onyx lancia un nuovo smartphone E-Ink: foto e video anteprima

Onyx lancia un nuovo smartphone E-Ink: video anteprimaAl CES 2020, Onyx ha lanciato il suo nuovo (secondo) smartphone E-Ink con una scheda tecnica ancora provvisoria ed un nome in via di definizione. Possiamo però mostrarvelo in anteprima assoluta.

Da quasi dieci anni, i produttori si misurano con una nuova sfida: realizzare uno smartphone con display E-Ink che possa sostituire i terminali tradizionali (quelli con schermo LCD, per intenderci). Non è facile perché, accanto agli indiscussi vantaggi del pannello monocromatico (risparmio energetico in primis), emergono altri fattori (prezzo, user-experience, refresh rate) che puntualmente minano il progetto e dilatano i tempi di sviluppo. Ed è questo il motivo per cui non esiste ancora uno smartphone E-Ink davvero commercializzabile, fatta eccezione per Yotaphone che però non ha avuto fortuna.

smartphone E-Ink di Onyx

Onyx è stata probabilmente una delle prime aziende a credere in questa idea, tanto che nel 2013 ha sviluppato il suo primo smartphone E-Ink. Si chiamava Midia InkPhone ed era un terminale con un unico display E-Ink, batteria da 1800 mAh e SoC Rockchip, che però non assicurava prestazioni soddisfacenti (quanto meno rispetto ai modelli dell'epoca) e non supportava il Google Play Store. Non ha avuto il successo sperato, probabilmente perché non eravamo ancora pronti ad una simile novità, ma i tempi son cambiati e Onyx non molla.

Al CES 2020, Onyx presenta il suo nuovo (secondo) smartphone con display E-Ink. Non ha ancora un nome e nemmeno una scheda tecnica definitiva, ma possiamo mostrarvelo dal vivo (funzionante) con una panoramica generale sulle sue specifiche tecniche e funzionalità.

smartphone E-Ink di Onyx

smartphone E-Ink di Onyx smartphone E-Ink di Onyx

La piattaforma hardware dello smartphone Onyx non è ancora definitiva: l'azienda sta valutando tre diverse soluzioni, ma probabilmente la scelta ricadrà su un SoC octa-core ARM-based, con una quantità di RAM/ROM non ancora nota. Il telaio è costruito in policarbonato nero con un lettore di impronte digitali ed una fotocamera sul retro, mentre la porta USB Type-C che si occuperà della ricarica sarà integrata nel bordo inferiore, dove è presente lo speaker ed il microfono. Sui lati invece si trovano il pulsante di accensione, il bilanciere del volume e lo slot per SIM card in cui sarà possibile inserire anche la scheda microSD per espandere la memoria interna. Non mancherà WiFi, 4G/LTE e Bluetooth.

smartphone E-Ink di Onyx

smartphone E-Ink di Onyx smartphone E-Ink di Onyx

Lo smartphone E-Ink di Onyx è dotato di un pannello E-Ink da 5.8 pollici - con luminosità e contrasto variabile - front-light per utilizzarlo di notte e rivestimento in vetro per proteggerlo da graffi e urti. L'azienda ha previsto quattro modalità di utilizzo, di cui tre con refresh rate aumentato (su tre livelli diversi) per migliorare l'esperienza utente nella visione di video o nella navigazione su Internet: Normal Mode, Speed Mode, A2 Mode e X Mode. Sceglierete la modalità più adatta alle vostre esigenze: bi ricordiamo che aumentando il refresh rate, aumenta anche il consumo energetico e l'effetto ghosting.

smartphone E-Ink di Onyx

Il sistema operativo preinstallato è Android 9.0 Pie, con un'interfaccia utente che ricorda quella degli ebook-reader Onyx, supporto per il Play Store ma anche per l'App Store proprietario dal quale sarà possibile scaricare delle applicazioni ottimizzate. Non abbiamo informazioni sulla disponibilità e sul prezzo dello smartphone E-Ink di Onyx, ma ne sapremo di più nelle prossime settimane.

smartphone E-Ink di Onyx

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy