Home News Onyx BOOX MAX2 e MAX2 Pro con penna Wacom. Foto e video anteprima!

Onyx BOOX MAX2 e MAX2 Pro con penna Wacom. Foto e video anteprima!

Onyx BOOX MAX2 e MAX2 Pro con penna Wacom. Foto e video anteprima! Abbiamo visto in anteprima i nuovi ebook-reader Onyx BOOX MAX2 e BOOX MAX2 Pro, con display E-Ink da 13.3 pollici (220 x 1650 pixel), processore quad-core e porta microHDMI per trasformarli in monitor secondari. Foto e video live da Hong Kong.

In occasione della HKTDC Hong Kong Electronics Fair 2017, abbiamo visitato il booth di Onyx che già nella scorsa edizione ci aveva regalato interessanti novità nel settore degli ebook-reader. E le nostre attese non sono rimaste deluse: l'azienda cinese ha approfittato della grande fiera dell'elettronica per rinnovare la sua offerta di lettori, con modelli inediti e con versioni più aggiornate di quelle attuali. Tra le novità più interessanti ci sono senza dubbio i nuovi Onyx BOOX MAX2 e BOOX MAX2 Pro, due varianti identiche esteticamente con qualche piccola differenza nella dotazione tecnica.

Onyx BOOX MAX2

Come è facile immaginare dai loro nomi, i nuovi ebook-reader rappresentano i successori del BOOX MAX lanciato lo scorso anno, con il quale condividono alcune caratteristiche e ne migliorano altre. All'interno dello stesso chassis in alluminio, Onyx BOOX MAX2 e BOOX MAX2 Pro ereditano l'ampio display E-Ink Carta da 13.3 pollici (2220 x 1650 pixel) matte, ma rinnovano il corredo di interfacce: quasi mimetizzata sul telaio si intravede la grossa apertura dell'antenna per la ricezione del WiFi ed una porta micro USB, mentre il lettore di schede microSD scompare per far posto ad una micro HDMI

E proprio questa porta farà la differenza, visto che i due ebook-reader BOOX MAX2 potranno fungere da monitor secondario - come qualsiasi display esterno - semplicemente collegandosi ad un PC attraverso un cavo HDMI. Solo adesso sappiamo che l'Onyx BOOX MAX Second Monitor di prima generazione, proprio quello che ha fatto gola a più d'uno di voi, non è stato mai commercializzato perché rappresentava solo un prototipo per l'azienda, quello che poi sarebbe diventato MAX2.

Onyx BOOX MAX2

Onyx BOOX MAX2 Onyx BOOX MAX2

Passando all'aspetto hardware, la piattaforma cambia totalmente rispetto al modello precedente: Onyx ha scelto per BOOX MAX2 un processore quad-core da 1.6GHz (non meglio specificato,  probabilmente ancora un Freescale?) affiancato da 2GB di RAM e 32GB di ROM (ora non più espandibile), con una batteria da 4100mAh. BOOX MAX2 Pro avrà invece 128GB di memoria interna ed un telaio bianco e non nero come per il MAX2. Il resto della dotazione prevede un microfono, un altoparlante ed un jack audio da 3.5 mm per ascoltare audiolibri, musica o podcast. Entrambi supporteranno l'input da penna, che in questa generazione sarà basata su tecnologia Wacom (e non più Hanvon) con riconoscimento fino a 1024 livelli di pressione.

Il peso totale resta sotto i 550 grammi mentre le dimensioni toccano 325 x 237 x 7.5 mm, ma il sistema operativo passa ad Android 6.0 con supporto per quasi tutte le app presenti nel Google Play Store. Onyx BOOX MAX2 e MAX2 Pro sono ancora in fase prototipale, ma la società cinese conta di metterli in commercio nei prossimi mesi - entro l'anno comunque - ad un prezzo non ancora stabilito.

Onyx BOOX MAX2 Onyx BOOX MAX2

Onyx BOOX MAX2

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy