Home News Tablet EviGroup PadPro con display Pixel Qi

Tablet EviGroup PadPro con display Pixel Qi

Tablet EviGroup PadPro con display Pixel QiEviGroup ha reso disponibile un nuovo tablet Android based dotato dell'innovativo display Pixel Qi, in grado di sfruttare la luce ambientale per illuminare il display, abbattendo così i consumi e aumentando l'autonomia. EviGroup PadPro è il primo tablet del genere a giungere sul mercato europeo.

Qualcosa si muove per Pixel Qi, l'innovativa azienda cinese che produce un particolare pannello che può funzionare sia con una normale retroilluminazione, sia sfruttando la luce disponibile per illuminare lo schermo. La soluzione è particolarmente interessante in quanto permette di risparmiare molto sul consumo di energia del device, che può godere così di una maggior autonomia operativa, ma finora ha avuto poca fortuna commerciale.

Evigroup PadPro

Fino ad oggi infatti il pannello era stato adottato solo su tablet minori, come gli statunitensi Sol Computer e Notion Ink o il cinese Shizhu, tanto che ultimamente, al CES di Las Vegas tenutosi a gennaio scorso, il CFO di Pixel Qi, John Ryan, aveva prospettato una possibile uscita dell'azienda dal settore dei prodotti consumer, accennando a contatti con un grosso produttore del settore industriale, che avrebbe però adottato i prodotti dell'azienda per produrre dispositivi "invisibili", come ad esempio quelli legati al settore automobilistico (navigatori integrati, TV Car etc.).

Ora invece EviGroup, azienda francese già nota per alcuni tablet professionali come lo SmartPaddle, ha annunciato che produrrà un nuovo dispositivo dotato proprio di questo pannello. EviGroup non è certo un gigante, ma è comunque un'azienda europea e potrà quindi fornire molta più visibilità a Pixel Qi, in un mercato che, finora, non aveva conosciuto alcuno dei prodotti sopra citati. Il nuovo tablet, che si chiama PadPro, è dotato di uno schermo da 10.2 pollici con risoluzione di 1024 x 600 pixel, sensibile alla pressione ed utilizzabile anche tramite pennino, ed ha una piattaforma Intel Atom, non si sa se appartenente alla nuova generazione Cedar Trail o meno, con processore dual core da 1.6 GHz, un hard disk da 160 GB, connessioni WiFi, Bluetooth e Ethernet e sistema operativo Microsoft Windows 7.

Al momento il display Pixel Qi è disponibile soltanto come scelta opzionale ma secondo EviGroup l'autonomia sarebbe limitata ad appena 2 ore e mezza con un normale display, che salirebbero a 3 se il display fosse spento, mentre adottando lo schermo Pixel Qi l'autonomia potrebbe facilmente raggiungere le 5 ore. Il tablet EviGroup TabPro sarà disponibile a breve in Francia al prezzo di 599 euro.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy