Home News Superbook trasforma lo smartphone Android in notebook

Superbook trasforma lo smartphone Android in notebook

Superbook trasforma lo smartphone Android in notebookAndromium ha lanciato una campagna su Kickstarter per Superbook, un notebook dock (senza CPU, RAM e ROM) che può essere collegato allo smartphone Android per poter scrivere e lavorare comodamente.

Gli smartphone hanno cambiato la nostra vita, permettendoci di essere sempre online anche in movimento, ma a volte (non solo per lavorare) abbiamo ancora bisogno di una schermo più grande, di una tastiera full-size, con mouse o touchpad. E il Superbook è un accessorio per smartphone, che offre tutto questo.

Superbook ha l'aspetto di un computer portatile, ma utilizza il processore ed il sistema operativo del telefono a cui viene collegato. Praticamente, è una nuova variante della Lapdock di Motorola, che però non ha avuto il successo sperato ed è oggi utilizzata per bizzarri modding hardware. Superbook funziona allo stesso modo: basta collegare lo smartphone Android alla dock con un cavo USB e sarà possibile utilizzare tutte le applicazioni del "robottino verde" su una piattaforma notebook-like. C'è anche un'app che rileva automaticamente quando i due dispositivi sono collegati, adattando l'interfaccia di Android e rendendola più simile a Windows o ad un altro sistema operativo desktop.

Superbook

Andromium ha presentato Superbook lo scorso aprile ed ora il team ha aperto una campagna Kickstarter per finanziarne la produzione. Potete richiedere un Superbook con un contributo di 99 dollari (85 dollari per gli early bird), un prezzo tutto sommato molto basso anche perché non c'è processore, memoria e storage all'interno, ma solo una tastiera, touchpad, display e batteria.

Se il nome Andromium vi suona familiare non sbagliate: è già noto per Androimium OS, un'app che "trasforma" Android in un sistema operativo desktop con una barra delle applicazioni, un desktop e un menù di avvio, quando si utilizza lo smartphone con un display esterno con tastiera e mouse.

Superbook è dotato di un display TN da 11.6 pollici HD (1366 x 768 pixel), un trackpad multi-touch, una tastiera QWERTY con tasti di navigazione per Android ed una batteria che dovrebbe garantire massimo 8 ore di autonomia (e che può anche ricaricare lo smartphone quando è collegato), nonché supporto per smartphone con porte micro USB OTG e USB Type-C. Avrete bisogno di un dispositivo con Android 5.0 (o superiore), almeno 1.5GB di RAM e 25MB di spazio libero per utilizzare Superbook.

Superbook

Gli sviluppatori del progetto hanno già a disposizione dei prototipi funzionanti, ma l'obiettivo è quello di spedire le prime unità definitive ai sostenitori della campagna per gennaio 2017, quindi entro sei mesi. Il team ha superato l'obiettivo dei 50000 dollari ed ha già pianificato i primi investimenti: all'inizio i finanziamenti saranno impiegati per aggiungere una porta USB ed una variante di colore per lo chassis (nero o argento). Se però la campagna raggiungesse i 500000 dollari (o più) Superbook disporrebbe anche di una batteria da 10 ore. Con un milione di dollari, il dispositivo avrebbe un display Full HD (1920 x 1080 pixel), opzionalmente IPS con un piccolo extra. Sembrano esserci progetti anche su un Superbook per tablet Windows, ma probabilmente ne parleremo tra qualche mese.

Via: Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy