Samsung Galaxy Tab con AT&T, Verizon e Sprint in USAA pochi giorni di distanza dalla presentazione ufficiale, Samsung Galaxy Tab si prepara a conquistare il primato delle vendite di tablet, superando i record di iPad. In USA, la sua distribuzione potrebbe essere veicolata da AT&T, Verizon e Sprint.


In occasione dell'IFA 2010, Samsung ha presentato il suo tablet touchscreen, Galaxy Tab. Dopo aver sottolineato la mobilità, le potenzionalità e le sue funzioni di telefonia mobile (chiamate e SMS), nonché la memoria espandibile ed il browser compatibile con Flash 10 (questa caratteristica distingue il device Samsug dalla concorrenza, ed in particolar modo da Apple iPad), le ultime indiscrezioni riguardano ovviamente il suo lancio, la data di disponibilità ed il prezzo.

Samsung Galaxy tab

Il costo di Galaxy Tab dovrebbe oscillare tra 200 e 1200 dollari, e ciò lascia supporre che il terminale possa essere venduto con più operatori telefonici in differenti offerte. La data fissata, al momento, per il suo rilascio sul mercato è quella del 16 settembre. Dalle ultime indiscrezioni emerse in Rete, in USA, Samsung Galaxy Tab sarà distribuito dai tre maggiori operatori AT&T, Verizon e Sprint. La notizia potrebbe sorprendere in quanto AT&T è il fornitore ufficiale di iPad, mentre Verizon potrebbe diventare l'operatore del tablet Motorola.

Samsung Galaxy Tab non possiede connessione 4G. L'offerta dell'azienda coreana nei confronti di AT&T, Verizon e Sprint dovrà necessariamente essere allettante, per convincere questi operatori a distribuire un prodotto non esclusivo e, per di più, in concorrenza diretta con device già presenti nel loro listino. Al momento, in Europa e quindi in Italia, Samsung Galaxy Tab dovrebbe essere venduto da Vodafone.

Commenti