Home Recensioni Recensione Huawei Matebook X Pro 2020 - Conclusioni

Recensione Huawei Matebook X Pro 2020 - Conclusioni

Recensione Huawei Matebook X Pro 2020Huawei è riuscita a riconfermare il suo posto al vertice della categoria ultrabook anche quest'anno con il nuovo Huawei Matebook X Pro (2020). Abbiamo testato la SKU top-di-gamma con Core i7, 16GB/1TB di memoria e GPU Nvidia GeForce MX250, ed è un concentrato di design, innovazione e intelligenza.

A differenza del settore degli smartphone, fortemente influenzato dalle decisioni del governo americano, quello dei notebook non ha subito scossoni e per questo Huawei Matebook X Pro 2020 rappresenta una riconferma. L'ultrabook dimostra le abilità di Huawei nell'ingegneria e nella progettazione, acquisite e consolidate negli ultimi anni, e si propone al pubblico come la scelta perfetta per chi viaggia, vuole essere alla moda e non scende a compromessi in termini di portabilità e produttività. Per noi Matebook X Pro 2020 è promosso a pieni voti, ma siamo consapevoli che il prezzo potrebbe rappresentare un ostacolo per il suo successo.

Vi ricordiamo, infatti, che Huawei Matebook X Pro 2020 è disponibile in Italia al prezzo di 1999 euro, nella configurazione con Intel Core i7, 16GB/1TB di memoria e GPU Nvidia, ma acquistandolo entro il 21 maggio potrete usufruire di 200 euro di sconto immediatamente. Quindi lo pagherete solo 1799 euro e addirittura 1699€ su Amazon, praticamente allo stesso prezzo della versione con Intel Core i5 e 16/512GB che sarà in vendita da fine maggio.

Huawei Matebook X Pro 2020

Non è poco e ne siamo consapevoli, ma se avete un budget più generoso e fate già parte del mondo Huawei (perché possedete uno smartphone o un tablet), Huawei Matebook X Pro 2020 sarà perfetto ed un investimento a lungo termine, grazie alle sue prestazioni eccezionali. L'edizione 2020 del Huawei Matebook X Pro 2020 non cambia molto rispetto al passato, ma un refresh delle specifiche e, speriamo prossimamente in Italia anche la nuova finitura verde (che noi amiamo), sono sufficienti per prendere in considerazione il notebook.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy