Qualcomm Snapdragon Wear 4100 e Snapdragon Wear 4100+, per i nuovi smartwatchLe piattaforme Qualcomm Snapdragon Wear 4100 e Snapdragon Wear 4100+ sono progettate per la nuova generazione di smartwatch connessi e basate su un'architettura ibrida e a ridotto consumo energetico.

A due anni dal lancio dell'ultimo SoC per smartwatch, Qualcomm ha presentato due nuovi modelli: Qualcomm Snapdragon Wear 4100 e Snapdragon Wear 4100+ sono soluzioni con performance e connettività ultra veloci, co-processore più intelligente e una piattaforma a bassissimo consumo energetico. Stando a quanto comunicato dall'azienda, i nuovi chip sono già pronti e saranno disponibili entro agosto per i primi produttori interessati, tra cui spiccano i nomi di Mobvoi e imoo.

Qualcomm Snapdragon Wear 4100+

“Siamo lieti di guidare l’innovazione nel dinamico segmento dei wearable,” ha affermato Pankaj Kedia, global business head, smart wearables segment, Qualcomm Technologies, Inc. “Abbiamo assistito all’incredibile successo della nostra innovativa architettura ibrida, introdotta inizialmente con la piattaforma Snapdragon Wear 3100, che offre le migliori performance e durata della batteria nel mondo wearable. Oggi con l’annuncio delle piattaforme Snapdragon Wear 4100, che abilitano esperienze più ricche e migliorate per la prossima generazione di smartwatch connessi, possiamo aprire un nuovo capitolo per la storia di questo mercato che fa leva sul nostro approccio unico.”

Stando a quanto riportato, i prossimi wearable vanteranno un aumento delle prestazioni fino all'85% ed una più lunga autonomia (+25%) a confronto con dispositivi simili ma dotati di un vecchio chip Snapdragon Wear 3100, caratterizzato da un processo produttivo a 28nm e core ARM Cortex-A7. Queste migliorie consentiranno ai clienti di offrire esperienze ancora più ricche per le modalità interactive, ambient, sport e watch.

Dal punto di vista hardware, i processori Snapdragon Wear serie 4100 saranno composti da 4 core ARM Cortex-A53 (fino a 1.7 GHz), grafica Adreno 504 con supporto per OpenGL ES 3.1, Qualcomm Hexagon QDSP6 V56, modem integrato Snapdragon X5 LTE, oltre a WiFi 802.11n, Bluetooth 4.2/5.0 e NFC. Tra le novità anche il supporto per RAM LPDDR3 a 750 MHz, memoria eMMC 4.5, fotocamere fino a 16MP e acquisizione video a 1080p (fino a 30fps), dual-display e/o display FHD e porte USB 2.0.

Qualcomm Snapdragon Wear 4100

L'unica differenza che distingue la piattaforma Snapdragon Wear 4100+ dalla Snapdpragon Wear 4100 è data dall'integrazione di un co-processore Always-On (AON) ancora più intelligente che supporta massimo 64 mila colori (rispetto ai 16 mila dei predecessori) e consente sostanziali miglioramenti in termini di consumi energetici in determinate attività, come il monitoraggio continuo della frequenza cardiaca, il conteggio dei passi, sveglie, timer, haptics e tilt-to-wake.

Commenti