Home News Qual è il notebook più economico del mondo?

Qual è il notebook più economico del mondo?

Notebook piu' economicoNel vivace settore dei notebook a basso costo, la competizione diventa sempre più ardua. Persino OLPC XO deve fare i conti con concorrenti agguerriti e piu' economici.

Qual è il computer portatile che costa meno in assoluto? Fino a pochi minuti fa, anche io, come voi, ero sicuro di conoscere la risposta: OLPC XO, il laptop low cost nato nei laboratori del MIT.

Il netbook di OLPC, conosciuto anche come "il laptop da 100$", nella sua evoluzione ha dovuto scontrarsi con difficoltà di approvvigionamento di componenti, concorrenti agguerriti e ritardi di vario genere che ne hanno fatto lievitare il prezzo oltre i 200$. Nonostante siano stati recentemente pubblicati i rendering del suo successore, che dovrebbe costare appena 75$, gli ultimi report riferiscono una quotazione di 188$ ad esemplare.

Bestlik Alpha notebook meno costoso al mondo

Se la stima dovesse risultare corretta, OLPC perderebbe la palma di notebook più economico a favore di Bestlink Alpha 400, un netbook semisconosciuto prodotto da una startup cinese con sede ad Hong Kong. Il prezzo base di questi laptop, infatti, è di 250$, ma per acquisti in volumi di massa scende a 180$.

La dotazione hardware ruota attorno ad un piccolo display da 7" (elemento comune a molti altri prodotti di questa categoria) e ad un processore XBurst a 400MHz e 32-bit prodotto da Ingenic Semiconductors. Si tratta di una CPU RISC supportata da Windows CE e Linux, che fa uso di istruzioni SIMD (Single Instruction, Multiple Data) per accelerare i task multimediali.

Bestlink Alpha 400 colori 

Sistema operativo e applicazioni hanno a disposizione 128MB di RAM e 1-2GB di spazio di archiviazione su disco SSD, anche se potrà essere incrementato di 32GB usando una scheda di memoria SD o di 160GB con un drive esterno USB opzionale.

Fra gli optional troviamo una serie di USB dongle che aggiungono connettività WiFi o su reti cellulari GPRS. Le dimensioni sono estremamente compatte e si può addirittura scegliere fra sei differenti colorazioni.

Bestlink Alpha 400 forse non uscirà mai fuori dai confini cinesi, ma lancia comunque un messaggio importante a Negroponte e fondazione OLPC: si può fare qualcosa di meglio.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy