Home News Processori Intel Penryn per notebook: filtrano le prime date

Processori Intel Penryn per notebook: filtrano le prime date

ImageQuando ancora non è stato completato il lancio di tutti i processori per notebook basati su architettura Merom, Intel inizia a progettare il rilascio, nel 2008, delle nuove CPU mobili della famiglia Penryn.

Vr-Zone, solitamente fonte attendibile di informazioni sui processori Intel, ha pubblicato una slide che riassume qualche informazione preliminare circa l'avvento dei pimi processori di famiglia Penryn all'interno del segmento notebook.

Image

Ne deduciamo che, nel primo trimestre del 2008, la multinazionale di Santa Clara aggiornerà la sua offerta di processori per notebook con nuove CPU, basate su architettura Penryn. Intel sembra, però, intenzionata a mantenere inalterata la nomenclatura dei suoi processori, nonostante il cambio di architettura.

Una scelta opinabile, che potrebbe ingenerare confusione nei consumatori. Per evitare fraintendimenti, ricordiamo che, entro Settembre, il listino di CPU mobili Intel sarà composto, tra le altre, da una famiglia di chip denominata Core 2 Duo e da una coppia di processori di serie Core 2 Extreme. Tutti questi processori saranno basati su architettura Merom a 65 nm.

Ad essi si sovrapporranno 4 nuovi modelli di CPU Core 2 Duo, con frequenza compresa fra 2,1 e 2,6GHz, e un nuovo modello di Core 2 Extreme da 2,8GHz, tutti di generazione Penryn, fabbricati, quindi, con processo produttivo a 45 nm e dotati di un quantitativo di cache L2 aumentato del 50%.

Nel secondo trimestre del 2008 sono previsti, poi, modelli con una frequenza ancora superiore destinati ad essere appaiati al chipset Cantiga della piattaforma Montevina. Con questo chipset si assisterà all'introduzione del southbridge ICH9M dotato di supporto per le memorie DDR2-667/800 o DDR3-800/1066. La presenza del supporto per le RAM DDR2 a 800MHz, sinceramente, è una sorpresa, dato che Intel ha sempre manifestato l'intenzione di saltare questo tipo di memorie a piè pari, perché considerate poco efficienti dal punto di vista energetico, preferendo, invece, le DDR3 a 800MHz.

Segue una tabella riepilogativa dei primi modelli di CPU Penryn destinate a raggiungere il mercato:

Intel Core 2 Duo Penryn based (45nm)

Frequenza

FSB

Cache L2

TBA Core 2 Duo 

2.6 GHz

800MHz

6MB

TBA Core 2 Duo 

2.5 GHz

800MHz

6MB

TBA Core 2 Duo 

2.4 GHz

800MHz

3MB

TBA Core 2 Duo 

2.1 GHz

800MHz

3MB

Intel Core 2 Extreme Penryn based (45nm) Frequenza FSB Cache L2

TBA Core 2 Extreme Mobile

2.8 GHz

800MHz

6MB

Del chipset Cantiga sono state previste quattro varianti: le consuete GM e PM, a seconda della presenza o meno del sottosistema grafico integrato, e i modelli GS e GL, rispettivamente per i desktop SFF (Small Form Factor) e per la fascia economica del mercato.

Fra le nuove caratteristiche implementate nella piattaforma Montevina, ricordiamo il FSB a 1066MHz e le tecnologie  Enhanced Intel AMT v4.0 e Turbo Memory 2.0. La piazzaforma si completerà con le schede di rete Echo Peak Wi-Fi/WiMAX combo, Shirley Peak Wi-Fi e Boazman Gigabit Ethernet. Per un approfondimento può risultare utile la lettura di questa precedente notizia.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy