Home News Problemi iPhone 4: Apple sapeva

Problemi iPhone 4: Apple sapeva

Problemi iPhone 4: Apple sapevaUn ingegnere specializzato nel controllo delle antenne avrebbe informato l'anno scorso la direzione di Apple per un possibile problema di ricezione su iPhone 4. Qualche giorno prima del lancio ufficiale, lo scorso 24 giugno, un operatore telefonico avrebbe inoltre sollevato dubbi e perplessità sulle funzionalità dello smartphone.

Dopo la conferenza stampa di venerdì scorso e le scuse pubbliche di Steve Jobs, accolte dal pubblico statunitense, emergono alcuni dettagli e retroscena piccanti sulle fasi antecedenti al lancio di iPhone 4. Secondo Bloomberg, la direzione Apple sarebbe stata avvisata del problema relativo all'antenna fin dallo scorso anno. Secondo una fonte non citata, Ruben Caballero, ingenere specializzato negli schemi di antenne con un posto in Apple, avrebbe informato la direzione nel 2009 sottolineando che la progettazione scelta per le antenne (collocate sui lati dello smartphone) avrebbe potuto determinare problemi di ricezione e brusche interruzioni delle chiamate.

iPhone 4 cover

D'altra parte, un'altra fonte di Bloomberg ha indicato che un operatore mobile, partner di Apple, si sarebbe preoccupato dei possibili problemi di ricezione associati alla nuova antenna. I dubbi sarebbero emersi prima del lancio di iPhone 4, lo scorso 24 giugno. Vi ricordiamo, infatti, che il nuovo terminale Apple integra un nuovo tipo di antenna. Di solito, quest'ultima è collocata all'interno del device, ma il team di Cupertino ha deciso di trasferirla sui lati per guadagnare spazio interno. Naturalmente, impugnando l'apparecchio con la mano sinistra le due antenne dello smartphone vanno in conflitto, causando in alcuni casi un calo del segnale.

Per Apple, questo comportamento è principalmente dovuto ad un errato algoritmo nell'indicatore del segnale (numero di tacche), teoria contestata da Consumer Report che ha provato tre modelli diversi del terminale. Nella conferenza di venerdì scorso, Steve Jobs ha rilasciato un aggiornamento software iOS 4.0.1 che dovrebbe risolvere l'errata visualizzazione della potenza del segnale sul display di iPhone 4, regalando cover isolanti a tutti i possessori.

La direzione Apple, dunque, era al corrente del problema prima della commercializzazione del terminale ed ha scelto di ignorarlo. Un cambio di programma avrebbe determinato lo slittamento del lancio di iPhone e la perdita di svariati miliardi di dollari investiti nelle campagne di marketing e nella produzione dei primi esemplari.

Commenti (2) 

RSS dei commenti
mi sembra cosi palese che lo sapevano...
anche Jobs ha detto che "il design era cosi bello che abbiamo proseguito per quella strada.." cioè tradotto: ce ne siamo fregati della ricezione e posizione dell' antenna...

è logico che coprendo l' antenna si attenua il segnale ma sull' Iphone 4 l' antenna è posizionato proprio dove si tiene la mano per chiamare...

secondo me si sono preoccupati solo dei soldi.. e non degli utenti... certo loro dicono che li amano...oppure amano i loro soldi  
pepigno75

pepigno75

luglio 19, 2010

questa volta han fatto un pasticcio
ci puo' anche stare... se la gente non si precipitasse in massa a comprare le ultime novità apple il giorno stesso che vengono presentate, il problema sarebbe stato molto più circoscritto per Apple stessa

certo non recuperano credibilità regalando una cover da 20 euro, ma si spera che la lezione serva a migliorare per il futuro  
Dgenie

Dgenie

luglio 19, 2010

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy