Home News Consumer Reports non approva iPhone 4

Consumer Reports non approva iPhone 4

Consumer Reports non approva iPhone 4Anche se secondo l'azienda di Cupertino i problemi di ricezione di iPhone 4 sarebbero dovuti principalmente ad una errata visualizzazione della potenza del segnale, Consumer Reports conferma invece la presenza di un vero problema di perdita del segnale.

Torniamo a parlarvi dei problemi di ricezione di iPhone 4. Secondo Apple, il calo della qualità del segnale GSM, osservato quando il terminale iPhone 4 è impugnato con la mano sinistra, dovrebbe essere dovuto ad una errata visualizzazione delle "tacche" sul display dello smartphone. L'associazione dei consumatori statunitensi, Consumer Reports, non è d'accordo e lo dimostra con una serie di prove e fatti. I tester hanno acquistato tre modelli distinti di iPhone 4 e li hanno sottoposti a delle verifiche in una camera RF (isolata dalle onde elettromagnetiche provenienti dall'esterno e quindi capace di creare varie condizioni di ricezione).

iPhone 4

Impugnare lo smartphone con la mano sinistra e creare un ponte tra le due antenne del dispositivo (a livello della piccola separazione) determina un deterioramento della potenza del segnale GSM, che può arrivare ad una perdita del collegamento, soprattutto in zone con debole ricezione. Queste conclusioni sono dunque in contrarie alla posizione di Apple, la quale vede il problema della ricezione difettosa come un banale bug risolvibile con un semplice aggiornamento software.

D'altra parte, Consumer Reports suggerisce che la Rete di AT&T (unico distributore di iPhone 4 negli Stati Uniti) non ha legami o responsabilità con i problemi di ricezioni sollevati dagli utenti. Consumer Reports, quindi, non raccomanda (ancora una volta) iPhone 4. Ma come si puo' aggirare questo difetto? Esiste un rimedio semplice e veloce: mettere un pezzettino di scotch o di qualsiasi altro isolante a livello delle sue antenne. Questa operazione fai-da-te, anche se antiestetica, risulta efficace ed alternativa all'utilizzo di guanti o di custodie per iPhone.

Tutto sommato, Consumer Reports segnala che questi problemi di ricezione non consentono all'associazione di consigliare iPhone 4 ai clienti, nonostante le indiscusse qualità dei suoi componenti: schermo, funzione di registrazione video, presenza di un giroscopio. In più, Apple non ha ancora fornito una soluzione. iPhone 3GS rimane quindi lo smartphone di Apple raccomandato dall'associazione dei consumatori statunitensi. Parallelamente, Engadget ha notato che Apple cancella sistematicamente ogni riferimento sui test di Consumer Reports, apparsi sul suo forum di supporto.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy