Home News pcDuino3: single board Android o Ubuntu con supporto per Arduino

pcDuino3: single board Android o Ubuntu con supporto per Arduino

pcDuino3: single board Android o Ubuntu con supporto per ArduinopcDuino3 è la nuova developer board con Allwinner A20, 1GB di RAM e 4GB di ROM. Supporta Ubuntu 12.04 e Android 4.2 ed è già disponibile nei negozi a 77 dollari.

Le single-board, piccole e a bassa potenza, capaci di supportare Android, Ubuntu e altri sistemi operativi sono molto diffuse e ciò è un bene anche per pcDuino. Le developer board infatti possono supportare anche l'ecosistema Arduino, aggiungendo gli "Arduino shields" per estendere le funzionalità della scheda ed utilizzare gli strumenti di programmazione della piattaforma open-source. La prima board pcDuino è stata lanciata un anno fa ed, oggi, si rinnova con un nuovo modello dotato di un processore più veloce, maggiore spazio di archiviazione ed altri miglioramenti hardware.

pcDuino3

E' già possibile acquistare il nuovo modello di pcDuino dallo shop Linksprite per 77 dollari. pcDuino3 integra un processore Allwinner A20 da 1GHz (Cortex A7 dual-core) con grafica Mali 400 dual-core, 1GB di memoria RAM, 4GB di ROM e slot per schede microSD fino a 32GB max. La scheda prevede una porta HDMI 1.4, una USB host, una USB OTG, Ethernet 10/100/1000Mbps, jack audio da 3.5 mm, IR e supporto per Ubuntu 12.04 e Android 4.2. Il dispositivo ha le stesse interfacce di altre schede Arduino, come Arduino One che vanta 14 GPIO, 2 PWM, 6 ADC, UART, SPI e 1I2C oltre al supporto per fotocamera, batteria e interfaccia SATA. pcDuino3 misura solo 12 x 6 cm.

Anche se il chip Allwinner A20 non è uno dei più veloci sul mercato, è certamente più prestante di Allwinner A10 utilizzato per la prima pcDuino. Supporta inoltre la riproduzione di video hD a 1080p e questo non è da sottovalutare. Se state cercando un dispositivo da trasformare in media center o utilizzare come PC low-cost in studio ci sono parecchie altre opzioni sul mercato, anche migliori, ma se amate divertirvi con piattaforme mobile "hackabili", pcDuino3 è la scelta più interessante.

Via: liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy